Alpinismo

Hervè Barmasse alle falde del Kilimangiaro su Rai Tre

Di Giancarlo Costa

Herve Barmasse sul Kilimagiaro (foto omnia)

Di nome e di fatto. Dal 5 novembre, infatti, l’alpinista e scalatore valdostano Hervè Barmasse torna a essere uno dei volti di “Alle falde del Kilimangiaro”, il programma di Rai Tre (in programma tutte le domeniche alle 15.30) condotto da Camila Raznovich.

Non solo: Barmasse, già presente in studio nella passata edizione per una puntata al mese, stavolta è stato chiamato a raddoppiare le sue partecipazioni. Lo si vedrà una volta in studio e un’altra protagonista ...

Continua a leggere

A tu per tu con i grandi dello sport: Matteo Della Bordella da Sport Specialist giovedì 16 novembre

Di Giancarlo Costa

DF Sport Specialist Matteo Della Bordella

Dall’isola di Baffin, la più grande isola dell’arcipelago canadese, alla parete est del Cerro Murallon in Patagonia: sarà una serata dedicata ai grandi spazi e all'alpinismo esplorativo di alta difficoltà, grazie alle immagini e ai filmati di Matteo Della Bordella, alpinista del team DF Sport Specialist.

I filmati “Coconut connection” e “El valor del miedo” raccontano le sue due ultime avventure, ai poli opposti del mondo, ma unite dallo stesso spirito di avventura, esplorazione, amicizia, divertimento ...

Continua a leggere

Vetta del Monte Edgar in Cina per la spedizione italiana

Di Giancarlo Costa

Monte Edgar (foto Nakamura)

Un team di alpinisti italiani, composto dai valdostani François Cazzanelli, Emrik Favre e Francesco Ratti e dai trentini Tomas Franchini, Matteo Faletti e Bicio Dellai, ha raggiunto la cima del Monte Edgar, quota 6618 metri, nel massiccio del Gongga Shan, nella regione del Sichuan in Cina. Lo ha comunicato Cazzanelli su facebook, sottolineando che si tratta della quarta salita assoluta. "Franz, Thomas e Matteo hanno aperto una via nuova sulla parete ovest - spiega - invece Emrik, Francesco e Bicio hanno ripetuto ...

Continua a leggere

Valanga mortale sul Monte Bianco al Col de Miage

Di Giancarlo Costa

Tom Carsolio (foto fb Carsolio)

Incidente mortale il 23 ottobre sul versante francese del Monte Bianco. Una valanga al Col de Miage, a quota 3367 metri sotto al rifugio Durier, ha coinvolto due giovani alpinisti e nell’incidente ha perso la vita il giovane Tom Carsolio, 19 anni di Chamonix, promessa del trail running e dello scialpinismo
Il ragazzo stava salendo con un compagno di cordata quando è avvenuto il distaccamento nevoso. L’amico, rimasto miracolosamente illeso, ha tentato di prestare il primo soccorso ...

Continua a leggere

Tutto esaurito per Alex Honnold “A tu per tu con i grandi dello sport” di Sport Specialist

Di Giancarlo Costa

Alex Honnold premiato da Sergio Longoni (Foto Gianmario Besana)

Un po’ c’era da aspettarselo. Ma vedere il palazzetto dello sport di Barzanò stracolmo, con duemila persone in standing ovation davanti ad Alex Honnold, il climber americano che ha stupito il mondo con i suoi free-solo, è un’emozione che non si dimentica.

Protagonista della serata è stata la scalata compiuta da Honnold il 3 giugno 2017: la prima free-solo sulla via “Freerider” del Nose a El Capitan, sulla più famosa big wall del mondo, in 3 ore ...

Continua a leggere

Due alpinisti morti nel Couloir du Gouter al Monte Bianco

Di Giancarlo Costa

Monte Bianco da Chamonix

Due alpinisti della Repubblica Ceca sono morti in altrettanti incidenti avvenuti sul Monte Bianco nell'arco di 12 ore. Entrambi sono scivolati e quindi precipitati dal Couloir du Gouter, delicato passaggio obbligato lungo la via normale francese alla vetta.

Il primo incidente è avvenuto martedì sera, verso le 21.30.
Un trentenne, in gruppo con altri cinque scalatori, è caduto quando si trovava all'uscita del canalone, sotto al vecchio rifugio del Gouter. E' caduto per 600 metri.

...

Continua a leggere

Outwet Islanda Carbon: Dryarn e carbonio per le condizioni climatiche estreme

Di Giancarlo Costa

Apertura Outwet Islanda Carbon

ISLANDA CARBON è il nuovo capo ultra tecnico Outwet realizzato in Dryarn® e Resistex® carbon. Le alte percentuali di Dryarn consentono a chi indossa Islanda Carbon di apprezzare tutte le performance legate al filato: termoregolazione, traspirabilità, batteriostaticità. L’abbinamento con il carbonio rende il capo ideale soprattutto per chi pratica sport con sforzi prolungati in condizioni climatiche estreme e opposte, dal grande caldo al grande freddo, permettendo di ottenere eccellenti risultati nell’ambito sportivo a livello agonistico ed amatoriale.

...

Continua a leggere

Dalla valle alla vetta senza mai cambiare scarpe: SCARPA Ribelle Tech OD

Di Giancarlo Costa

SCARPA Ribelle Tech OD ai piedi di Herve Barmasse

SCARPA modello Ribelle Tech OD, è uno scarpone ultraleggero creato per rivoluzionare il mondo dell’alpinismo.

Il concetto innovativo che ha ispirato la creazione di questo scarpone, è di mettere ai piedi degli alpinisti un prodotto con cui salire e scendere le montagne dal parcheggio alla vetta passando per sentieri, pietraie, ghiacciai e creste, da affrontare con materiale alpinistico. Un concetto vecchio come il mondo, ovviamente, ma che si accompagnava al fatto di usare una scarpa da corsa in ...

Continua a leggere

Incidente mortale sul Caporal in Valle dell’Orco

Di Giancarlo Costa

Caporal (foto Gulliver)

Un alpinista francese originario di Montpellier è morto mercoledì 12 ottobre in Valle dell'Orco, sul versante piemontese del Parco nazionale del Gran Paradiso, durante la discesa in corda doppia dalla parete del Caporal. A dare l'allarme è stato il compagno di scalata che ha chiamato il il soccorso dopo l’incidente. I tecnici del soccorso alpino, in tarda serata, hanno recuperato il corpo dell'alpinista ai piedi della parete.

Continua a leggere

Scalare l’Everest grazie alla realtà’ virtuale

Di Giancarlo Costa

Everest VR 2

È il sogno di ogni alpinista, il desiderio di tutti gli appassionati di montagna: raggiungere la vetta dell’Everest è un’impresa unica ed estrema riservata a pochi. Da oggi però, grazie alla realtà virtuale, tutti potranno vivere un’esperienza interattiva indimenticabile alla scoperta pendii del monte più alto del mondo.

EVEREST VR, sviluppato da Solfar Studios, è la più incredibile esperienza immersiva sull’Everest mai realizzata.

Pensato per il visore 3D HTC Vive, Everest VR è a ...

Continua a leggere