Alpinismo

Simon Messner entra nel team di atleti Salewa

Di Giancarlo Costa

Simon Messner entra nel Team Salewa  (1)

Simon, il figlio ventottenne di Reinhold Messner, è il più recente acquisto del team Salewa. Il giovane alpinista e film maker altoatesino è stato presentato ufficialmente durante la conferenza stampa del progetto artistico Bivecco, che ha portato sull’isola di San Servolo il Bivacco Gunther Messner trasformato in una installazione artistica.

Simon Messner è un “ritardatario”, come si definisce lui stesso. Ha iniziato l’arrampicata e l’alpinismo all’età di 16 anni. Forse - come dice oggi - questo può ...

Continua a leggere

Gli Alpini del sesto reggimento aprono una nuova via sulla Cima Grande di Lavaredo

Di Giancarlo Costa

Gli Alpini autori della via (foto Sesto Reggimento Alpini)

Nell’ambito delle attività di preparazione dell’esercitazione alpinistica internazionale “Tre Cime”, organizzata dal Comando Truppe Alpine lo scorso 11 luglio, tre istruttori di alpinismo in forza al sesto reggimento Alpini (battaglione “Bassano”) hanno aperto una nuova via di salita alla Piramide della Cima Grande di Lavaredo.

La “via diretta”, così chiamata dai tre salitori, il luogotenente Ewald Beikircher, il caporale maggiore scelto Matteo Lovat e il caporale maggiore scelto Simone Pomarè Montin, si presenta come otto tiri di ...

Continua a leggere

Hervè Barmasse in Nepal per la traversata del Chamlang

Di Giancarlo Costa

Herve Barmasse in viaggo per il Chamlang

Oggi il Nepal. E domani, cioè la prossima primavera, un altro Ottomila. Per Hervé Barmasse è partita da Malpensa l’operazione Chamlang, la montagna nepalese (Quota 7319 metri) sulla quale l’alpinista valdostano andrà insieme al tedesco David Göttler, suo compagno due anni fa nella salita della parete sud dello Shisha Pangma (8013 metri) e al colombiano Andres Marin.

“Abbiamo in mente diversi obiettivi”, spiega Barmasse, atleta del Global Team The North Face. “Il principale è la traversata del ...

Continua a leggere

Vetta per la spedizione valdostana al Manaslu, per François Cazzanelli anche il record di velocità

Di Giancarlo Costa

Cazzanelli e Camandona in vetta al Manaslu (foto Cazzanelli)

È vetta per Marco Camandona, François Cazzanelli, Emrik Favre, Andreas Steindl e Francesco Ratti e record di velocità per Cazzanelli.

Ieri 26 settembre 2019 il team italo svizzero ha raggiunto la vetta del Manaslu ottava montagna più alta del mondo con i suoi 8163 metri. Le pessime condizioni meteo che avevano accompagnato la spedizione nei giorni precedenti, avevano fatto cambiare il programma originario che era quello di salire in vetta seguendo la via Hajzer Kukuczka del 1986 sul versante ...

Continua a leggere

Piolet d’Or alla carriera per Krzysztof Wielicki

Di Giancarlo Costa

Piolet d’Or alla carriera per  Krzysztof Wielicki (foto organizzazione)

Il Piolet d’Or è un’onorificenza molto ambita, l’Oscar del mondo alpinismo. Il riconoscimento Piolet d’Or alla carriera alla carriera quest’anno è stato assegnato all’alpinista polacco Krzysztof Wielicki che, oltre ad essere stato uno dei primi a conquistare tutti i 14 Ottomila, è stato anche il primo a salire in invernale Everest, Kangchenjunga e Lhotse. In molti lo ricordano per le sue imprese che negli anni 80 sono passate alla storia tra solitarie, prime salite ...

Continua a leggere

Walter Bonatti: La montagna nel sangue è in edicola da venerdì 13 settembre

Di Giancarlo Costa

Walter Bonatti La montagna nel sangue

Il MUSEO NAZIONALE DELLA MONTAGNA “DUCA DEGLI ABRUZZI” – CAI TORINO
con il CAI - CLUB ALPINO ITALIANO, LA GAZZETTA DELLO SPORT e il CORRIERE DELLA SERA celebrano con una collana inedita il grande alpinista Walter Bonatti, scomparso a Roma otto anni fa, un personaggio caro a generazioni di italiani.

Presto affermatosi come uno dei più grandi alpinisti della storia, a quindici anni di memorabili imprese sulle vette delle Alpi e del mondo ne fece seguire altrettanti di emozionanti fotoreportage realizzati ...

Continua a leggere

Film Non abbiate paura di sognare: giovedì 19 settembre da DF Sport Specialist Bevera di Sirtori

Di Giancarlo Costa

DF Sport Specialist Nicola Tondini

Il ciclo autunnale di appuntamenti “A tu per tu con i grandi dello sport” organizzato da DF Sport Specialist nel negozio di Bevera di Sirtori riprende giovedì 19 settembre con la presentazione del film “Non abbiate paura di sognare”, scritto e prodotto da Nicola Tondini, Sergio Rocca con la regia di Klaus dell’Orto.
Il film, dedicato alla salvaguardia dei territori di alta montagna, veicola messaggi profondi ed una visione dell’alpinismo moderno che non perde le sue radici col ...

Continua a leggere

Spedizione al Manaslu e al Pangpoche per Camandona, Cazzanelli, Favre, Ratti e Steindl

Di Giancarlo Costa

La spedizione in partenza per il Manaslu (foto top1)

E’ partita il 2 settembre 2019, la spedizione in Nepal “fuori dagli schemi” della cordata italo svizzera formata da Marco Camandona, François Cazzanelli, Emrik Favre, Francesco Ratti e Andreas Steindl.

Gli alpinisti e guide alpine, legati da una profonda amicizia e stima reciproca, affronteranno due vette Himalayane estremamente complesse con caratteristiche tecniche notevolmente differenti: il Manaslu (ottava montagna più alta del mondo con i suoi 8.163 m) e il Pangpoche (6.620 m), che risulta, ad oggi ...

Continua a leggere

Alpinista polacco muore sul Cervino

Di Giancarlo Costa

Cervino versante sud

Incidente mortale sul Cervino, sulla via Normale italiana. Un alpinista polacco di 57 anni è precipitato dalla parete chiamata “Cheminée", un passaggio fisico ed esposto, con una corda fissa, alla quale i 2 alpinisti polacchi erano aggrappati ma non legati in cordata tra loro. Il compagno di scalata aveva superato il passaggio, quando è accaduto l’incidente.

I 2 alpinisti erano partiti venerdì 30 agosto, in direzione della Capanna Carrel (quota 3830m), da qui, vrebbero dovuto raggiungere la vetta ...

Continua a leggere

Alpinista bielorussa muore sul Cervino

Di Giancarlo Costa

Cervino versante sud

E’ stato recuperato dal Soccorso Alpino Valdostano il corpo di una alpinista bielorussa, che è deceduta prima di arrivare alla Capanna Carrel sulla via di salita italiana al Cervino. L’allarme è stato dato verso le 23 di martedì 20 agosto dal compagno di cordata. L’orario e le condizioni meteo, questa mattina si vedeva la prima neve sul Cervino, hanno condizionato le operazioni di soccorso, visto che sia il Soccorso Alpino Valdostano che l’Air Zermatt abilitata al volo ...

Continua a leggere