Alpinismo

Vetta per la spedizione Valsesiana Denali VentiTredici

Di Giancarlo Costa

Il gruppo alla partenza

Di Veronica Balocco

Sono giorni di attesa per la spedizione Denali VentiTredici. Le ultime buone nuove sono arrivate dall'Alaska giovedì alle 23, quando Michele Cucchi ha chiamato via satellite per comunicare che la spedizione Denali VentiTredici ha raggiunto i 6194 metri della vetta del McKinley alle 16.10 di mercoledì 22 maggio. Una cima che, già nelle previsioni, doveva servire da sopralluogo collettivo in attesa del tentativo di record.

Il gruppo è partito dai 4200 metri del "campo medico" ed è tornato ...

Continua a leggere

29 maggio 1953: Edmund Hillary e Tenzing Norgay in cima all'Everest, una leggenda che compie 60 anni

Di Giancarlo Costa

Edmund Hillary e Tenzing Norgay i conquistatori dell'Everest (foto wikipedia.org)

Il 29 maggio 1953, 60 anni fa, Sir Edmund Hillary, neozelandese e lo sherpa Tenzing Norgay nepalese, raggiunsero la vetta dell'Everest, il Tetto del mondo a quota 8848 metri. La montagna più alta della terra era stata conquistata da una spedizione inglese, secondo la loro tradizione che li aveva visti esploratori per il mondo e primi alpinisti a salire sulle montagne alpine, per la soddisfazione dei sudditi di sua maestà Elisabetta II. Poco importa se alla fine fu un neozelandese ...

Continua a leggere

La spedizione DenaliVentitredici sta entrando nel vivo

Di Giancarlo Costa

Mount-McKinley (www.bestourism.com)

Di Veronica Balocco

Alle 20.54 di ieri, ora italiana, Michele Cucchi ha telefonato via satellite dal campo 2 ( il "campo medico" posto a 4.200 metri) per comunicare a tutti la spedizione di Luca Colli, Michele Cucchi, Andrea Degasparis, Matteo Ferro sta entrando nel vivo. Dopo quattro giorni di sosta forzata ai 3.300 metri di Motorcycle Hill, i quattro alpinisti hanno raggiunto finalmente l'ultimo campo alto. Le condizioni meteo ora sembrano garantire una buona finestra di bel tempo, per cui questi (oggi ...

Continua a leggere

Il mito dell'Everest al 61º Trento Film Festival: la storia dell'Everest e dei suoi protagonisti raccontata da Reinhold Messner

Di Giancarlo Costa

Reinhold Messner al Trento film Festival 2013 (foto trentofestival.it)

Grande successo la sera del 3 maggio all'Auditorium S. Chiara per la serata "L'Everest era una volta in America, condotta da Reinhold Messner.

1953, 1963, 1973: tre date con un comune denominatore, l'Everest, il terzo polo del pianeta, l'ultimo in ordine di tempo ad essere raggiunto dall'uomo, sessanta anni fa da Tenzing e Hillary. E' a partire da queste ricorrenze che Reinhold Messner, primo uomo ad aver salito il tetto del mondo senza uso di ossigeno (1978) e il primo ...

Continua a leggere

“Denali VentiTredici” la spedizione Valsesiana verso l'Alaska per scalare il monte McKinley

Di Giancarlo Costa

Luca-Colli-in-vetta_all'Aconcagua.jpg

Mesi di allenamento e preparazione sono giunti alla tappa finale: è partita la spedizione “Denali VentiTredici”, che nelle prossime settimane punta a raggiungere i 6.194 metri della cima più alta del Nord America, il monte McKinley. Ma non si tratterà di una spedizione ordinaria: per il leader del gruppo, Luca Colli (43 anni, personal trainer di Vigevano), sarà infatti la quinta tappa di un percorso alla ricerca di un record. Con il McKinley - o, in lingua locale, Denali -, ...

Continua a leggere

Simone Moro aggredito e ferito dagli sherpa durante la salita all'Everest

Di Giancarlo Costa

Simone Moro e Ueli Steck (foto simonemoro.com)

Simone Moro, l’alpinista bergamsco da anni frequentatore delle vette dell’Himalaya in Nepal, è stato aggredito ieri pomeriggio insieme ad altri due compagni (lo svizzero Ueli Steck e il britannico Jonathan Griffith) da un gruppo di sherpa nel campo 2 dell’Everest, a quanto sembra per presunte interferenze nel loro lavoro. Lo riferisce oggi The Himalayan Times. 

Le tensioni sono sorte, a quanto si è appreso, durante il lavoro di fissaggio delle corde su una parete sul lato ovest del Lhotse, fra ...

Continua a leggere

Ancora tragedie in montagna nell'ultimo week end

Di Giancarlo Costa

Elisoccorso (foto ansa valle d'aosta)

Erano tragedie quasi annunciate e purtroppo così è stato. Un fine settimana in cui era dato alto il pericolo di valanghe a causa della neve fresca caduta in settimana e del forte rialzo termico. D'altronde sono proprio queste due cose che incentivano la gente ad andare in montagna, tempo bello e neve fresca.

Iniziamo con la prima vittima sabato 13. Uno scialpinista svizzero è caduto in un crepaccio sul ghiacciaio del Lys, nei pressi del Colle Vincent, a circa 4000 ...

Continua a leggere

Consegnati a Courmayeur (AO) i premi Piolets d'Or per le migliori imprese alpinistiche del 2012

Di Giancarlo Costa

Kurt Diemberger riceve il Piolet d'Or alla carriera (foto Lanzeni)

Il premio per la migliore ascensione del 2012 è stato assegnato venerdì scorso, al termine di una emozionante e coinvolgente cerimonia a Courmayeur, a tutte le sei spedizioni in nomination che hanno compiuto scalate di elevatissima difficoltà in India, Pakistan e Nepal, vere e proprie imprese in alta quota. Il Piolet d'or alla carriera-Premio Walter Bonatti è invece stato consegnato all'austriaco Kurt Diemberger, simbolo vivente dell'alpinismo moderno.

Il tanto atteso annuncio dei nomi dei vincitori è arrivato al termine di ...

Continua a leggere

Una Genziana e tante novità: le prime anticipazioni del 61º Trento Film Festival dal 25 aprile all'8 maggio 2013 a Trento e Bolzano

Di Giancarlo Costa

Trento film festival

«Anche il Trento Film Festival ha finalmente il suo simbolo che lo connoterà nel mondo, come tutti

gli altri grandi festival del cinema». Così Roberto De Martin, presidente del Trento Film Festival,

ha presentato oggi a Trento il nuovo logo creato dall’agenzia grafica Plus Communication. Una

genziana blu, che rappresenta il “filo di Arianna” che dal 2013 accompagnerà tutte le edizioni della

kermesse trentina dedicata al mondo della montagna. Tante le novità presentate a Palazzo

Roccabruna: tra queste il manifesto 2013, realizzato dall’artista Anna Deflorian e il ricco calendario

degli appuntamenti, a cominciare dal paese ospite, la Turchia.

Continua a leggere

K2 la montagna degli Italiani: lunedì e martedì su Raiuno la fiction sulla conquista nel 1954 della seconda vetta della terra.

Di Giancarlo Costa

I protagonisti di K2 la montagna degli Italiani (foto rai1.rai.it)

Raccontare una pagina epica dell'alpinismo italiano camminando sul filo del rasoio della vicenda che tanto ha tormentato la vita di Walter Bonatti, decisivo nella conquista del K2, ma screditato a sua insaputa dai compagni di cordata Compagnoni e Lacedelli e dal capo spedizione Ardito Desio. Questo il film girato dal regista austriaco Robert Dornhelm, sul ghiacciaio austriaco di Solden, sulla spedizione italiana che ha conquistato nel 1954 il K2, la seconda vetta della terra, in un clima di riscatto nazionale ...

Continua a leggere