Alpinismo

Manaslu per Nives Meroi ed Edurne Pasaban - Kathmandu (Nepal)

Di Giancarlo Costa

Manaslu (Foto Cala Cimenti)

L'italiana Nives Meroi, 47 anni, e la spagnola Edurne Pasaban, 35 anni, lo scorso weekend hanno raggiunto la vetta del Manaslu, quota 8156 metri. Per entrambe si tratta dell'undicesimo ottomila salito senza l'uso dell'ossigeno. Sulla cima, anche Romano Benet e Luca Vuerich in spedizione con Nives Meroi, e tutto il team di Al filo de lo Imposible in compagnia della Pasaban e diversi altri alpinisti delle spedizioni commerciali.

 

La cordata degli italiani è salita in vetta ...

Continua a leggere

Franco Nicolini e Diego Giovannini scalano gli 82 quattromila della Alpi in 60 giorni

Di Giancarlo Costa

La-parete-est-del-Monte-Rosa

Franco Nicolini, guida alpina di Molveno e Diego Giovannini hanno portato a termine la scalata delle 82 cime di oltre quattromila metri delle Alpi in soli 60 giorni. Un primato assoluto e un grande successo realizzato in un tempo record. Nicolini e Giovannini, con Mirko Mezzanotte, compagno storico di Nicolini nelle gare di scialpinismo, erano partiti lo scorso 26 giugno con l'idea di compiera l'impresa che ancora non era riuiscita a nessuno: salire gli 82 quattromila delle Alpi ...

Continua a leggere

Valanga sul Mont Blanc de Tacul – Chamonix (Francia) 24.8.2008

Di Giancarlo Costa

Il-pendio-del-Mont-Blanc-de Tacul, sullo sfondo il Monte Bianco

In quest’estate 2008 il destino ha avuto il suo peso nel far conquistare la prima pagina dei giornali alle montagne. Anche questa volta per un evento luttuoso, dovuto al distacco di un seracco sul Mont Blanc de Tacul, sulla via normale che porta al Monte Bianco, passando per il Mont Maudit. Questa volta non vi è stata nessuna imprudenza, nessun rischio, oltre a quello normale correlato all’andare in montagna. Partenza alle 2 di notte dal Rifugio Cosmiques, temperatura ...

Continua a leggere

Le Tracce Verticali di Hervé Barmasse – Gressoney Saint Jean (Ao)

Di Giancarlo Costa

Hervé Barmasse sulla cresta finale del Bekka Brakai Chhok (Foto www.hervebarmasse.com)

Ieri mercoledì 20 agosto, serata con Hervé Barmasse nella rassegna “Tracce Verticali” a Gressoney Saint Jean, ideata e condotta da Andrea Gallo. Si parla d’alpinismo con uno dei protagonisti della nuova generazione. Hervè è di Cervinia, ed oltre che essere una guida come il padre, il nonno ed il bisnonno, ha ereditato da loro la passione per i viaggi e l’alpinismo esplorativo. Sta dedicando energie, tempo e passione per cercare di salire cime ancora inviolate, dalla Patagonia al ...

Continua a leggere

Simone Moro ed Hervé Barmasse: prima salita al Bekka Brakai Chhok

Di Giancarlo Costa

Bekka Brakai Chhok (Foto Hervé Barmasse)

In un’estate in cui le vicende tragiche della montagna sono state usate dai media per aprire i notiziari, facendo così passare nell’immaginario collettivo nuovamente il solito triste messaggio che le montagne sono “cattive ed assassine”, si torna finalmente a parlare in positivo con il successo della spedizione di Simone Moro ed Hervé Barmasse sul Bekka Brakai Chhok, montagna pakistana di 6970 metri, salita per la prima volta proprio da questa coppia d’alpinisti. Non era proprio il loro ...

Continua a leggere

Incidenti in montagna: quando la morte fa notizia

Di Giancarlo Costa

K2

Anche negli ultimi due giorni la morte fa notizia, audience. Si aprono telegiornali, programmi di approfondimento e programmi radiofonici, per non parlare delle numerose pagine dedicate sui quotidiani. E per fortuna che Vespa e Porta a Porta sono in ferie, altrimenti vedremmo il modellino del K2 al posto della villetta di Cogne. Per le tragiche vicende delle ultime ore sul K2, (la seconda montagna della Terra per altezza con i suoi 8611 metri, ritenuta da tutti più difficile dell’Everest ...

Continua a leggere

Guida Alpina Canavesana muore sul Monte Bianco

Di Giancarlo Costa

Roberto Giovanetto

Questo è un articolo che non avrei mai voluto scrivere, perché Roberto Giovanetto, di Ivrea, 50 anni, Guida Alpina, era anche un amico, conosciuto ai tempi del lavoro in Olivetti. Prima di tutto un grande appassionato di montagna, anche scialpinista, anche corridore di montagna, negli ultimi anni ormai si dedicava anima e corpo alla sua passione più grande, l’arrampicata su roccia. E’ una di quelle persone dalle quali ho preso nozioni e consigli, con cui si parlava di montagna ...

Continua a leggere

Intervista a Carlo Alberto Cimenti al ritorno dal Manaslu

Di Giancarlo Costa

Controsole.

Carlo Alberto Cimenti, “Cala” per amici e conoscenti, ha tentato in primavera la salita e la discesa con gli sci del Manaslu, montagna himalayana di 8163 metri, da solo e senza ossigeno, come nella precedente spedizione al Cho Oyu, coronata dal successo. Questa volta non è andata bene, non c’è stato il raggiungimento della vetta, ma soprattutto nel rientro, un attacco di meningite e un’embolia potevano costargli la vita. Nonostante queste disavventure, dalle parole di Cala in quest ...

Continua a leggere

Incidente al Mont Dolent: morti 4 alpinisti olandesi

Di Giancarlo Costa

Giovedì scorsa ancora una tragedia sul massiccio del monte Bianco, un’intera famiglia olandese è morta sul Mont Dolent, a 3800 metri di quota. Padre e tre figli sono precipitati mentre erano in cordata, la madre è l’unica superstite, solo perché stanca ad un certo punto della salita si era fermata ad aspettare il loro ritorno. Secondo le prime ricostruzioni, la famiglia era partita dal Bivacco «Fiorio» diretta al Mont Dolent. Poi la donna si è fermata sul ghiacciaio ...

Continua a leggere

Nones e Kehrer salvi sul Nanga Parbat

Di Giancarlo Costa

Nanga Parbat

Sono tornati al campo base Walter Nones e Simon Kehrer, dopo la lunga permanenza sulla parete Rakhiot del Nanga Parbat, salita in cui ha perso la vita il capo cordata Karl Hunterkircher caduto in un crepaccio. I due avevano continuato la salita per poi scendere con gli sci. Ma le difficili condizioni in cui si trovavano, hanno fatto partire i soccorsi, coordinati da Agostino Da Polenza e condotti sul posto da Maurizio Gallo e Silvio Mondinelli. Gli elicotteri pakistani seguono ...

Continua a leggere