Alpinismo

Incidente mortale sul Caporal in Valle dell’Orco

Di Giancarlo Costa

Caporal (foto Gulliver)

Un alpinista francese originario di Montpellier è morto mercoledì 12 ottobre in Valle dell'Orco, sul versante piemontese del Parco nazionale del Gran Paradiso, durante la discesa in corda doppia dalla parete del Caporal. A dare l'allarme è stato il compagno di scalata che ha chiamato il il soccorso dopo l’incidente. I tecnici del soccorso alpino, in tarda serata, hanno recuperato il corpo dell'alpinista ai piedi della parete.

Continua a leggere

Scalare l’Everest grazie alla realtà’ virtuale

Di Giancarlo Costa

Everest VR 2

È il sogno di ogni alpinista, il desiderio di tutti gli appassionati di montagna: raggiungere la vetta dell’Everest è un’impresa unica ed estrema riservata a pochi. Da oggi però, grazie alla realtà virtuale, tutti potranno vivere un’esperienza interattiva indimenticabile alla scoperta pendii del monte più alto del mondo.

EVEREST VR, sviluppato da Solfar Studios, è la più incredibile esperienza immersiva sull’Everest mai realizzata.

Pensato per il visore 3D HTC Vive, Everest VR è a ...

Continua a leggere

Mammut Eiger Extreme: l’abbigliamento che ridefinisce l’estremo

Di Giancarlo Costa

Apertura Mammut Aiger Extreme con Dani Arnold

Prodotti estremi per applicazioni estreme: ora alla sua quarta generazione, la nuova
collezione Mammut Eiger Extreme sta ancora fissando standard per l’abbigliamento
sportivo da montagna. Invece che essere costruita sulla funzionalità, la leggerezza e la
fattura dei successi precedenti, l'intera collezione è stata completamente ridisegnata e in
molti casi riallineata alle esigenze degli arrampicatori. I tessuti resistenti all'abrasione e le
nuove combinazioni di materiali sopportano sforzi meccanici estremi e offrono la massima
protezione contro le influenze ...

Continua a leggere

Due alpinisti tedeschi morti sul Liskamm

Di Giancarlo Costa

Il rifugio Quintino Sella e la cresta dei Liskamm

Sono di nazionalità tedesca i due alpinisti dispersi sul Monte Rosa e ritrovati questa mattina alla base di una cresta sulla parete Est del Naso del Lyskamm, a quota 4000 metri. Lukas Wien, 23 anni e Nele Wehner, 21 anni, erano partiti giovedì scorso da Zermatt per fare la traversata del Monte Rosa, a bordo della funivia che li aveva condotti al Piccolo Cervino; da lì avevano raggiunto il rifugio Quintino Sella venerdì sera per poi affrontare, sabato mattina, la ...

Continua a leggere

Incidente mortale in Presanella per tre alpinisti

Di Giancarlo Costa

Cima Presanella (Foto Vermiglio Vacanze)

Incidente mortale in Presanella, montagna del Trentino Alto Adige, ieri mattina. Nove alpinisti, suddivisi in tre cordate, erano partiti per la vetta a quota 3558 metri. Superata la forcella Freshfield, le condizioni del ghiacciaio erano critiche, ghiaccio blu su cui era difficile far presa anche con piccozze e ramponi. Qualche componente delle cordate dev’essere scivolato e ha trascinato nella caduta i compagni.

Quando gli uomini del Soccorso Alpino, trasportati a 3.200 metri di quota dall'elicottero, sono ...

Continua a leggere

Incidente mortale sul versante francese del Monte Bianco

Di Giancarlo Costa

Monte Bianco versante francese

Un ventottenne francese è morto ieri sul versante francese del Monte Bianco. L'uomo - in tenuta da trailer e senza attrezzatura alpinistica, secondo il sindaco di Saint-Gervais, Jean-Marc Peillex - è precipitato nella zona della cresta delle Bosses. La stessa dove, lo scorso 17 agosto, è stato trovato in fondo a un crepaccio il corpo di un quarantaseienne di Lione. Risultava scomparso da Ferragosto e aveva affrontato l'ascesa alla vetta in tenuta leggera. La gendarmeria di Chamonix non ha ancora ...

Continua a leggere

Cervino CineMountain: i protagonisti ed i premiati della ventesima edizione

Di Giancarlo Costa

Samuel in the Clouds

Vent’anni di grande cinema di montagna, di storie e di avventure festeggiati con un’edizione da record, che ha fatto registrare numerosi “tutto esaurito” e presenze superiori alle aspettative.

I premiati
“Samuel in the clouds”, di Pieter Van Eecke (Belgio) conquista l’”oscar dei film di montagna” il Grand Prix des Festivals - Conseil de la Vallée d’Aoste – riservato ai film già premiati nei principali festival di settore provenienti dal circuito dell’International Alliance for Mountain Film. Già ...

Continua a leggere

Sestriere Film Festival: primo premio a Oltre il confine, la storia di Ettore Castiglioni

Di Giancarlo Costa

Sestriere Film Festival

E’ terminata la rassegna Sestriere Film Festival, rassegna cinematografica di montagna che si è tenuta a Sestriere, in provincia di Torino. Nella serata finale di sabato 5 agosto omaggio a Walter Bonatti, con la proiezione del film fuori concorso «Bonatti e l’enigma del K2» di Claudio Giusti prodotto da Mario Rossini per Red Film e RAI in cui Reinhold Messner ripercorre le vicende del «caso K2» del 1954, partendo dalla storia alpinistica di Bonatti.

Il concorso cinematografio ha ...

Continua a leggere

Cervino CineMountain: dal 5 al 14 agosto la XX edizione

Di Giancarlo Costa

Cervino

Inizia il conto alla rovescia per l’edizione numero 20 della rassegna che porta sotto il Cervino le più belle e premiate pellicole di montagna da tutto il mondo.
Un Festival ricco di appuntamenti “da brivido”. A partire dall’incontro con Hervé Barmasse, che accompagnerà in cordata alcuni fortunati sorteggiati tra il pubblico, e si aprirà a un dialogo appassionante sull’alpinismo di oggi e di ieri, alla luce delle sue esperienze.
Ma l’epica dell’alpinismo rivive anche con ...

Continua a leggere

Il fascino del freddo di Tamara Lunger da DF Sport Specialist

Di Giancarlo Costa

Tamara Lunger il fascino del freddo da DF Sport Specialist (1)

Il titolo era "Il fascino del freddo". Ma chi ha affascinato il pubblico di DF Sport Specialist per il ciclo "A tu per tu con i grandi dello sport" giovedi sera 27 luglio, è stata Tamara Lunger, con il suo sorriso e la sua sincerità nel raccontare l'amore per gli ottomila insieme alla fatica, le emozioni, le difficoltà insite nell'affrontare sfide al limite delle possibilità umane.

Pochi anni fa era definita "una giovane promessa" dell'alpinismo, oggi ...

Continua a leggere