Articoli di Giancarlo Costa

 

Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Cervino Cinemountain: domani ospiti Erri De Luca, Nives Meroi e Fabio Truc

Cervino CineMountain volantino

Il Cervino CineMountain entra nel vivo del concorso con un altro pomeriggio di grandi proiezioni domani, dalle ore 16.00, a Valtournenche e alle 11.00 la matinée letteraria con un omaggio a Dimitrji Ivanovic Mendeleev.
Alle 21.00, in collaborazione con il festival Borgate dal vivo e MONTURA, Erri De Luca, Nives Meroi e Fabio Truc, accompagnati da Enrico Martinet, racconteranno LE MONTAGNE DEL SILENZIO, il loro vivere una montagna intima, nella quale si va alla ricerca della solitudine ...

Continua a leggere

François Cazzanelli: dal Cervino all’Himalaya, Fast and Traditional

Francois Cazzanelli a Saint Oyen dal Cervino all'Himalaya (1)

A Saint-Oyen in Valle d’Aosta, nell’ambito della Sagra del Jambon alla Brace, gli organizzatori hanno deciso di aprire la manifestazione con una serata sull’alpinismo, invitando a raccontarsi uno dei più tosti alpinisti della nuova generazione: François Cazzanelli. Non sono dovuti andare molto lontano per trovarlo, due valli più a est c’è la Valtournenche, con il Cervino e le Les Grandes Murailles, che con François sono state protagoniste della serata.

François Cazzanelli, classe 1990, diventato giovanissimo ...

Continua a leggere

Spedizioni e climbing trip: la lunga estate dei Ragni dal Sudafrica, Norvegia, Kirghizistan, Turchia e India

Kirghizistan pareti Ak su Valley

L'esodo estivo dei Ragni è già cominciato. I primi a partire, una decina di giorni fa, sono stati i più giovani del gruppo, Simone Tentori e Stefano Carnati.
Simone Tentori è tornato in Sudafrica, meta, già la scorsa estate, del viaggio che lo ha visto in azione a Rocklands, una vera e propria terra promessa per gli amanti del bouldering, dove si trovano alcuni dei "blocchi" più duri e più belli del mondo. Nel precedente viaggio Simone era ...

Continua a leggere

Domenica 4 agosto si corre a Torino la seconda tappa del Grand Prix Triathlon

Presentazione  Grand Prix Triathlon Torino(foto Amati)

La sala conferenze dell'Assessorato allo Sport del Comune di Torino ha ospitato la presentazione alla stampa della seconda tappa del Grand Prix Triathlon che si disputerà nel cuore del capoluogo piemontese domenica 4 agosto.
Doppio turno di gare su distanza super sprint: le eliminatorie del mattino (al via 88 uomini e 62 donne) assegneranno i 30 posti per la finale maschile e i 20 posti per quella femminile, gare che promettono uno spettacolo unico e grande agonismo. I tracciati ...

Continua a leggere

Itinerario Mont Avril da Glassier, Ollomont Valle d’Aosta

Apertura Itinerario Mont Avril a sx Mont Gele a dx

INIZIO ESCURSIONE: Glassier o Glacier frazione di Ollomont (Quota 1553m in Valle d’Aosta)
ACCESSO:Pprendere l’autostrada A5 Torino-Aosta, uscire ad Aosta Est, prendere la statale 27 in direzione del Traforo del Gran San Bernardo, quindi a Gignod prendere la strada per la Valpelline. Superare Valpelline capoluogo, quindi all’incrocio di Lavod prendere a sinistra per Ollomont e continuare fino alla fine della strada, in frazione Glassier o Glacier.
DISLIVELLO: 1800 metri circa (da quota 1553m di Glassier a ...

Continua a leggere

Al Forte di Bard sabato 3 agosto: Emozioni a 4000 metri, la conquista del Cervino

La conquista del Cervino

Nell’ambito di estate al Forte di Bard 2019, sabato 3 agosto, alle ore 21, appuntamento nell’area verde delle Scuderie del Forte con lo spettacolo teatrale Emozioni a 4000 metri. La conquista del Cervino di Livio Viano, con Roberto Anglisani. Una delle più grandi sfide che la storia dell’alpinismo ricordi. Jean Antoine Carrel, guida di Valtournenche, dopo aver combattuto sui campi di battaglia del Risorgimento italiano, si trova davanti all’ultima battaglia: la conquista della montagna più bella ...

Continua a leggere

European Masters Games Torino 2019: in Piemonte attesi 7500 atleti da tutto il mondo

Torino European Master Games

Tutto pronto per la IV edizione degli European Masters Games Torino 2019, che superano ogni previsione e portano in Piemonte 7.500 atleti da tutto il mondo, numero che sale a oltre 11mila se si considerano anche gli accompagnatori (allenatori, riserve, staff tecnico ecc.). Il fischio d’inizio sarà venerdì 26 luglio con le prime competizioni di calcio, calcetto, ciclismo, judo, tiro al piattello e l’avvio del Campionato Europeo di Handball.

Tra gli iscritti si registra una prevalenza ...

Continua a leggere

I convocati speed ai Campionati Mondiali Giovanili di Arrampicata ad Arco

Campionati Mondiali giovanili di Arrampicata Sportiva ad Arco  (foto Newspower)

Con i convocati speed si completa il lotto di partecipanti ai Campionati Mondiali Giovanili di Arrampicata ad Arco dal 22 al 31 agosto.

Il referente del settore giovanile agonistico Davide Manzoni, coadiuvato dal tecnico di specialità Aldo Reggi, ha deciso di convocare per la manifestazione i seguenti atleti: Papetti Federica (Roc Brescia YBF), Colli Beatrice (Ragni di Lecco YBF), Mabboni Alessia (Arco Climbing YBF), Randi Giulia (Carchidio Strocchi Faenza YAF), Piscopo Erika (Carchidio Strocchi Faenza YAF), Calanca Anna (Equilibrium ...

Continua a leggere

Integrale della Cresta di Peuterey a tempo di record per François Cazzanelli e Andreas Steindl

Francois Cazzanelli e Andreas Steindl sulla Cresta di Peuterey (foto Top1 Communication) (2)

Venerdì 19 luglio 2019, in 15 ore e 55 minuti le guide alpine François Cazzanelli e lo svizzero Andreas Steindl hanno completato l’ascensione in cordata al Monte Bianco attraverso l’integrale della Cresta di Peuterey, uno degli itinerari più imponenti delle Alpi e aspirazione di molti alpinisti.
La Cresta di Peuterey è un insieme di cime situate nella parte meridionale italiana del Massiccio del Monte Bianco; il percorso integrale consiste nella scalata dell'Aiguille Noire de Peuterey per la ...

Continua a leggere

Deejay Tri Senigallia, la grande festa del triathlon arriva ai Deejay Xmasters con oltre 1000 partecipanti

Podio Deejay Tri Milano

L’evento più adrenalinico e atteso dagli appassionati della triplice disciplina sta per sbarcare a Senigallia sulla sabbia dorata di Lungomare Mameli, su cui da anni sventola la prestigiosa Bandiera Blu. Il 20 e 21 luglio DEEJAY TRI, nata dalla collaborazione tra Radio DEEJAY e TriO Events, andrà ad arricchire, con oltre 1000 atleti in gara, il ricco programma dei DEEJAY Xmasters, l’unico summer event nazionale dedicato al mondo degli action sports.

Dopo la tappa all’Idroscalo di ...

Continua a leggere