Itinerari

Al Forte di Bard i cinque sensi più uno - il mistero - abbinati ad altrettanti itinerari in Valle d'Aosta

Di Giancarlo Costa

Forte di Bard

S'intitola "Valle d'Aosta. Itinerari percepiti in cinque sensi più uno" il libro scritto dal giornalista e inviato del quotidiano La Stampa, Enrico Martinet, che verrà presentato al pubblico nel corso di un incontro organizzato dall'Associazione Forte di Bard, sabato 13 giugno, alle ore 18.00, nella sala Archi Candidi del Forte.

Il volume propone un viaggio narrato alla scoperta di suggestivi angoli remoti e sconosciuti della Valle d'Aosta. Trekking e viaggio sensoriale in cerca di suggestioni ...

Continua a leggere

ITINERARI ESCURSIONISMO - MONTE LOSETTA (3054 m) - PONTECHIANALE VAL VARAITA (CN - PIEMONTE)

Di Giancarlo Costa

apertura monte losetta

INIZIO ESCURSIONE: Pontechianale (1610 m)

ACCESSO: Per raggiungere la Val Varaita, si passa per la cittadina di Saluzzo. Arrivando dall'autostrada A6 Torino-Aosta, si esce a Marene, da Cuneo si percorre la statale 589, da Torino si percorre la tangenziale sud, si aggira La Loggia e si prosegue in direzione Moretta e poi Saluzzo. Da Saluzzo si prosegue oltre Verzuolo e svoltando a destra si prosegue per la strada provinciale della Val Varaita direzione Colle dell'Agnello. A Casteldelfino si ...

Continua a leggere

Itinerari Escursionismo - Col Giassit-Monte Roux-Colle Lace-Punta Tre Vescovi-Mombarone - Andrate (TO)

Di Giancarlo Costa

Mombarone dal lago Sirio

INIZIO ESCURSIONE: San Giacomo di Andrate (1250 m)

ACCESSO: Autostrada A4 Torino-Aosta, uscita Ivrea, proseguire verso Andrate e quindi frazione San Giacomo

DISLIVELLO: 1400 metri circa

TEMPO: 4 ore circa

DIFFICOLTA': Escursionismo su itinerario di notevole sviluppo rapportato al dislivello

ATTREZZATURA: Normale attrezzatura da escursionismo (pedule, zaino, giacca a vento) o da corsa in montagna-skyrunning (zainetto o marsupio con capo lungo supplementare sopra e sotto)

CARTOGRAFIA: IGC n° 9 scala 1:50000 o Carta della Valle Dora Baltea Canavesana 1 ...

Continua a leggere

Tour del Monte Rosa - 5º tappa Colle del Teodulo-Gressoney Staffal

Di Giancarlo Costa

Tour del Monte Rosa tappa 5.jpg

Con questa quinta e ultima tappa si torna a Gressoney, partendo dal Colle del Teodulo, scendendo verso la Cappella Bontadini e poi il lago Cime Bianche, per poi risalire verso il Colle Cime Bianche. Da qui scendere nel vallone di Courtod verso Saint Jacques, fino a Fiery, per poi risalire verso il Pian di Verra Inferiore, quindi deviare in direzione del Rifugio Ferraro e proseguire verso il Colle di Bettaforca. Da qui scendere verso Gressoney Staffal per chiudere la tappa ...

Continua a leggere

Tour Monte Rosa - 4º tappa Herbrigghen-Colle del Teodulo

Di Giancarlo Costa

Il Cervino visto dal Teodulo, Tour del Monte Rosa

Con la quarta tappa di questo Tour del Monte Rosa, si percorre il fondovalle della Mattertal da Herbriggen fino a Zermatt, per poi risalire, un po' sulle piste e un po' su sentieri e ghiacciaio fino al Colle del Teodulo, a quota 3317 metri, la più alta del Tour, facendo così ritorno in Italia. Si tratta di una tappa con l'arrivo in salita, quindi si risparmiano le gambe per il giorno dopo.

4° tappa Herbriggen (1262 m.) - Colle del ...

Continua a leggere

Tour del Monte Rosa - 3º tappa Saas Fee-Herbriggen

Di Giancarlo Costa

Itinerario Tour del Monte Rosa, 3a tappa Saas Fee-Herbriggen.jpg

Con la terza tappa di questo Tour del Monte Rosa, ci si trasferisce da Saas Fee a Herbrigghen.

Queste le caratteristiche del percorso:

3° tappa Saas Fee (1772 m.) - Herbrigghen (1262 m.) = 25 km +700 -1200 m.

(Saas Fee-Grachen (1619 m.) 19 km +700 m. -900 m. + Grachen-Herbrigghen = 6 km -300 m.)

Nella prima parte del percorso da Saas Fee a Grachen, abbiamo seguito il sentiero a mezzacosta attrezzato in alcuni punti, da Grachen il tour offre due possibilità, il ...

Continua a leggere

Tour del Monte Rosa: 2º tappa Macugnaga-Saas Fee

Di Giancarlo Costa

Tour del Monte Rosa, 2a tappa Macugnaga-Saas Fee.jpg

Con la seconda tappa di questo Tour del Monte Rosa, ci si trasferisce da Macugnaga a Saas Fee, superando il Passo del Monte Moro.

Queste le caratteristiche del percorso.

Macugnaga (1320 m.) – Saas Fee (1772 m.) = 23 km +1600 -1200 m. (Macugnaga-Monte Moro (2868 m.) 6,5 km +1500 m. + Monte Moro-Saas Fee 16,5 km +100 –1200 m.)

Punto di sosta al Passo del Monte Moro: rifugio Oberto Maroli Per dormire a Saas Fee chiedere informazioni all’ufficio turistico ...

Continua a leggere

Tour del Monte Rosa - Gressoney-Macugnaga 1º tappa

Di Giancarlo Costa

Tour del Monte Rosa, Gressoney-Macugnaga 1a tappa

Il Monte Rosa, la grande montagna ghiacciata che si vede dalla pianura padana, da Milano e da Torino. Definita spesso "una parete himalayana", in realtà è la grande montagna delle nostre Alpi, seconda per altezza solo al Monte Bianco, ma visibile nitidamente dalla pianura soprattutto nelle giornate terse estive, quando quella parete bianca contrasta con i colori verde e marrone della pianura e delle zone pedemontane. Monte Rosa o Momboso, dove Rosa non deriva dal colore, bensì da un antico ...

Continua a leggere

Itinerari Escursionismo - Saretto, Sorgenti del Maira, Bivacco Bonelli, Lago d'Apzoi (Val Maira CN)

Di Giancarlo Costa

Itinerario Saretto, Sorgenti del Maira, Bivacco Bonelli, Lago d'Apzoi.jpg

INIZIO ESCURSIONE: Saretto (1533 metri)

QUOTA MASSIMA: Passo di Fea (2539 metri)

DISLIVELLO: 1000 metri circa

ACCESSO: Per arrivare a Saretto, in Val Maira, arrivare a Cuneo, quindi prendere la strada in direzione di Dronero, quindi risalire la Val Maira, superare Acceglio e Ponte Maira, fino al lago artificiale di Saretto. Qui parcheggiare o salire su una strada sterrata fino al campeggio.

DIFFICOLTA': Escursionismo

TEMPO: circa 3 ore per salita e discesa

PERIODO CONSIGLIATO: Da giugno ad ottobre

ATTREZZATURA: Normale ...

Continua a leggere

Itinerari Escursionismo-Alpinismo: Terme Valdieri-Cima Oriol (CN - Piemonte)

Di Giancarlo Costa

Itinerario CIMA-ORIOL-APERTURA.jpg

INIZIO ESCURSIONE: Terme di Valdieri (1368 metri) QUOTA VETTA: Cima Oriol (2943 metri) DISLIVELLO: 1575 metri ACCESSO: Per arrivare alle Terme di Valdieri, da Cuneo seguire per Borgo San Dalmazzo, quindi per Valdieri, Sant’Anna e le Terme, dove si trova il parcheggio. DIFFICOLTA’: Escursionismo-alpinismo TEMPO: circa 8 ore per salita e discesa PERIODO CONSIGLIATO: Da luglio a ottobre ATTREZZATURA: Normale attrezzatura da escursionismo (pedule, zaino, giacca a vento), utile la corda per superare i punti attrezzati CARTOGRAFIA: IGC 1 ...

Continua a leggere