Natura e ambiente

Il 21 novembre si celebra la festa dell’albero

Di Giancarlo Costa

Castagno monumentale in Piemonte (foto piemonte parchi)

La "Festa dell'albero", che si celebra ogni anno il 21 novembre, è un'occasione per riflettere sull'inalterato valore delle sue finalità istitutive, più attuali di un secolo fa, e rappresenta un'importante strumento per creare una sana coscienza ecologica nelle generazioni future che si troveranno ad affrontare problemi ed emergenze ambientali sempre nuovi e su scala globale
Gli alberi sono il simbolo di un millenario rapporto tra uomo e natura, fatto di rispetto e armonia. Rapporto che, nel ...

Continua a leggere

L’8 e 9 dicembre a Ceresole Reale festa per i 95 anni del Parco Nazionale Gran Paradiso e i 70 anni dell'istituzione del Corpo di Sorveglianza

Di Giancarlo Costa

Apertura Guardaparco del Parco Nazionale del Gran Paradiso

Il Parco Nazionale Gran Paradiso si prepara a celebrare due importanti traguardi: il primo è il 70ennale di istituzione del Corpo di Sorveglianza, formato dai guardaparco, 7 decenni di attività di ricerca, lotta al bracconaggio e tutela della natura nelle valli del Parco: migliaia di chilometri macinati con passione e fatica fra le montagne piemontesi e valdostane per salvaguardare uno degli ambienti più belli delle Alpi, per monitorare lo stato di salute dell’area protetta, controllare la fauna selvatica e ...

Continua a leggere

Gran Paradiso: tutti i ghiacciai del parco in arretramento

Di Giancarlo Costa

Becca di Monciar

L'effetto dei cambiamenti climatici e della caldissima estate 2017 si manifesta nel continuo arretramento dei ghiacciai presenti nel Parco Nazionale Gran Paradiso, sono quindi molto negativi i risultati del monitoraggio effettuato dal Corpo di Sorveglianza dell'Ente parco, in collaborazione con gli operatori del Comitato Glaciologico Italiano.
Secondo le rilevazioni effettuate, i dati raccolti dimostrano un intenso regresso delle fronti glaciali che sta portando alla forte riduzione o estinzione dei ghiacciai di minori dimensioni presenti nell'area protetta, con ...

Continua a leggere

Woga: l'incontro dello sport in piscina con l'oriente per rigenerare la mente ed il corpo

Di Veronica Rossetti

Woga (foto humanitasalute)

Il passaggio alla stagione fredda mette a dura prova chiunque voglia mantenersi in salute e che nella cura del corpo ricerca una filosofia di vita. Ritrovare il proprio ritmo è importante per mantenere l’equilibrio interiore in una società poco attenta all’individuo nella sua unicità ed una sfida per combattere la depressione autunnale. Il Woga può essere una disciplina sportiva alternativa che aiuti in tal senso, rigenerando mente e corpo, aumentando la fiducia e la percezione di sé stessi ...

Continua a leggere

Potenziato in Abruzzo il servizio Meteomont dell’Esercito a Campo Imperatore

Di Giancarlo Costa

Stazione Meteomont Campo Imperatore 23 ottobre

L’installazione di una nuova stazione automatica per il rilevamento ed il monitoraggio delle condizioni meteonivologiche a Campo Imperatore (AQ) rappresenta, assieme alla recente costituzione di un Battaglione Alpino di pronto intervento, la risposta concreta dell’Esercito ai catastrofici fenomeni naturali che si sono recentemente abbattuti in Centro Italia.

Il Comandante delle Truppe Alpine, Generale di Corpo d’Armata Federico Bonato, ha presentato una nuova stazione automatica per il rilevamento dei dati meteonivologici installata dal servizio Meteomont dell’Esercito ...

Continua a leggere

Riscaldamento: i consigli dell’ENEA per non disperdere il calore

Di Giancarlo Costa

10 regole efficienza energetica

Chiudere le finestre degli edifici in cui si vive o si soggiorna a lungo è utile per non disperdere il calore accumulato nell'interno, esattamente come effettuare la manutenzione degli impianti di riscaldamento, controllare la temperatura degli ambienti, stare attenti alle ore di accensione. L'ENEA in dieci regole riassume i comportamenti più idonei per non disperdere inultilmente calore

Nonostante le temperature superiori alla media di questo mese, dal 15 ottobre è possibile accendere i riscaldamenti in oltre la ...

Continua a leggere

Alpi del Mediterraneo nuova destinazione turistica? Un convegno organizzato lunedì 23 ottobre a Chiusa di Pesio

Di Giancarlo Costa

La segnaletica nel Parco Alta Valle Pesio e Tanaro

Una giornata di approfondimento sul tema del turismo, nel corso della quale verranno presentati gli studi sulle strategie di destinazione turistica e di promozione dell'escursionismo nelle Alpi del Mediterraneo. E' il significato dell'evento che si terrà lunedì 23 ottobre nella sala incontri del parco naturale Marguareis, in via Sant'Anna 34 a Chiusa di Pesio (CN), intitolato appunto "Alpi del Mediterraneo: una nuova destinazione turistica?"

I documenti che verranno presentati a partire dalle ore 9 sono - assicurano ...

Continua a leggere

Attenti all’orso: la vicenda di KJ2

Di Giancarlo Costa

Orso in natura

Hanno quasi otto mesi e stanno bene i cuccioli d'orso KJ2, l'orsa uccisa questa estate nella Provincia di Trento per «garantire la sicurezza delle persone».
Oggi i due orsetti hanno circa otto mesi e «hanno continuato a vivere in natura, spiega Claudio Groff, coordinatore del settore Grandi Carnivori della Provincia. Abbiamo optato per questa soluzione perché si trattava di due cuccioli già svezzati e inoltre, la bibliografia esistente così come il consulto richiesto a esperti italiani e del ...

Continua a leggere

Il Convegno italiano di Ornitologia è in corso a Torino e a Racconigi fino al prossimo 1 ottobre

Di Giancarlo Costa

Gipeto (3)

Per la terza volta (dopo Torino - 1991 e Varallo Sesia - 2005) la Regione Piemonte accoglie, grazie anche all'indispensabile collaborazione fra il GPSO (Gruppo Piemontese Studi Ornitologici "F.A. Bonelli"Onlus) e il CISO (Centro Italiano Studi Ornitologici Onlus), il Convegno italiano di Ornitologia scientifico che è in svolgimento a Torino e a Racconigi (CN) dal 27 settembre e terminerà domenica 1 ottobre 2017.

Sono passati ormai ben 36 anni dalla prima edizione tenutasi ad Aulla nel 1981 ma ...

Continua a leggere

ComLab 2017: parchi e comunicazione a Saint Vincent

Di Giancarlo Costa

ComLab

Appuntamento con l'Associazione italiana dei Comunicatori pubblici per riflettere su come la comunicazione ambientale 'istituzionale' possa essere sempre più social, anche quando racconta i parchi naturali.
Si parlerà di parchi e comunicazione, a Saint Vincent, durante il ComLab2017 , ovvero l'abituale appuntamento annuale organizzato dall'Associazione italiana dei Comunicatori pubblici.
Comunicare l'ambiente è di per sé complesso, a causa della molteplicità di attori, istanze e linguaggi in gioco. L'utilizzo istituzionale dei social facilita o complica il lavoro ...

Continua a leggere