Natura e ambiente

Mike Anane e le navi della vergogna: Ghana discarica dell’Occidente sotto i riflettori di Presa Diretta

Di Emanuele Zangarini

Navi nei pressi di Accra trasportano i rifiuti tecnologici per lo smaltimento.

Sono passati vent’anni dalle inchieste di Ilaria Alpi e a Miran Hrovatin e il commercio di rifiuti speciali verso l’Africa che costò loro la vita non si è fermato. Nella trasmissione Rai Presa Diretta Riccardo Iacona ha visitato l’immensa discarica di rifiuti elettronici a Agbogbloshie, in Ghana, dove i rifiuti occidentali ridiventano materie prime in spregio alle più basilari precauzioni ambientali.

Nel documentario del giornalista Rai una discarica di rifiuti si staglia sul mare le cui ...

Continua a leggere

Tre mesi a caccia di aurore boreali in Lapponia con il fotografo Gabriele Menis

Di Giancarlo Costa

Aurora boreale in Lapponia (foto menis)

Dal Friuli Venezia Giulia alla Lapponia più vera per starci quasi tre mesi: dopo due viaggi e spedizioni tra Natale e metà gennaio, il cacciatore di aurore boreali Gabriele Menis è approdato per il sesto anno consecutivo nella terra scandinava meno battuta dalle rotte turistiche, dove vivrà fino a metà aprile. E, ad accogliere il primo gruppo di viaggiatori accompagnati dal fotografo friulano, sono stati display aurorali particolarmente potenti: le foto rimbalzate sui social network hanno guadagnato in poche ore ...

Continua a leggere

Wildlife Photographer of the Year al Forte di Bard dal 4 febbraio al 4 giugno

Di Giancarlo Costa

Wildlife Photographer of the Year (foto Sam Hobson)

Da sabato 4 febbraio 2017, in mostra le immagini premiate alla 52esima edizione della mostra Wildlife Photographer of the Year promossa dal Natural History Museum di Londra. L'anteprima esclusiva per l'Italia è solo al Forte di Bard e resterà aperta al pubblico sino al 4 giugno.
Il pubblico potrà ammirare un’emozionante gallery che ripercorre gli scatti più spettacolari realizzati nel 2016: 100 immagini che testimoniano il lato più affascinante del mondo animale e vegetale, spaziando da sorprendenti ...

Continua a leggere

Il gipeto nel Parco del Gran Paradiso

Di Giancarlo Costa

Gipeto (foto Permunian)

Il gipeto continua a scegliere il Parco Nazionale Gran Paradiso per nidificare; alcune coppie del grande avvoltoio che si era estinto nel 1912 e che è tornato recentemente a popolare le valli dell'area protetta, sono state avvistate in Valsavarenche, Valle di Rhêmes e Valle di Cogne
La scelta del Parco Nazionale del Gran Paradiso come luogo di nidificazione da parte del gipeto non è casuale: il parco infatti è territorio ideale per il rapace per diversi motivi: la facilità ...

Continua a leggere

Inaugurata la mostra: “I tronchi fossili di Vilminore di Scalve, la foresta travolta e conservata dai ghiacciai”

Di Giancarlo Costa

Vilminore Tronchi Fossili

Un’incredibile enciclopedia vivente, inconsapevoli testimoni di una storia comune: ecco gli alberi, pronti a raccontarsi e a raccontare la valle di Scalve. Saranno i giganti verdi, infatti, i protagonisti dell’esposizione «I tronchi fossili di Vilminore di Scalve. La foresta travolta e conservata dai ghiacciai» inaugurata martedì 20 dicembre alle ore 14.30, presso il Palazzo Pretorio di via Acerbis 2, a Vilminore di Scalve, sede della Comunità Montana di Scalve. Un allestimento nato dall’omonimo progetto di ricerca ...

Continua a leggere

A Cogne la mostra fotografica Vita sulle Alpi di Alberto Olivero e Luca Giordano

Di Giancarlo Costa

Mostra fotografica Vita sulle Alpi

Dal 26 dicembre a Cogne in Valle d’Aosta, sarà possibile visitare la mostra fotografica “Vita sulle Alpi” presso il Centro espositivo Alpinart-Villaggio Minatori di Cogne. Rocce, ghiacciai, gelo, fitte foreste, cime innevate: è questo l’habitat ostile dove però trovano rifugio animali straordinari, selezionati dall'evoluzione per sopravvivere in alta quota. Sarà possibile scoprire la loro vita attraverso gli scatti di due giovani fotografi naturalisti torinesi, Alberto Olivero e Luca Giordano.

L’ingresso alla mostra è incluso nel ...

Continua a leggere

Ancora tre lupi uccisi dal traffico in Piemonte

Di Giancarlo Costa

Il lupo delle favole (foto José Luis Rodríguez)

Tre lupi morti, in Piemonte, in pochi giorni. E tutti uccisi dall'impatto con un veicolo. E' quanto ha stabilito la necroscopia eseguita mercoledì 14 dicembre a cura dell'Università di Torino in collaborazione con il Dipartimento di Veterinaria, l'Istituto Zooprofilattico, il Centro Grandi Carnivori, i Parchi Alpi Cozie e la Città Metropolitana di Torino.
Gli animali erano stati rinvenuti in tre vallate delle province di Cuneo e Torino
La femmina di circa due anni recuperata,martedì 6 dicembre ...

Continua a leggere

Fino al 18 dicembre, Verbania e il Parco Nazionale Val Grande a sostegno dei produttori della zona dei Monti Sibillini

Di Giancarlo Costa

Castelluccio di Norcia ed i Monti Sibillini

Per rilanciare l'economia delle zone colpite dal sisma dell'Italia centrale, dopo il ponte dell'Immacolata, il Parco nazionale Val Grande ripropone il 16-17-18 dicembre prossimi un'iniziativa di sostegno indirizzata ai produttori della zona dei Monti Sibillini, tra l'Umbria e le Marche. Il Parco Nazionale Val Grande, infatti, in collaborazione con il Parco Nazionale dei Monti Sibillini , promuove una vendita straordinaria di prodotti alimentari di eccellenza, forniti direttamente dalla cooperativa umbra Gruppo Grifo Agroalimentare.
La vendita si ...

Continua a leggere

Apertura invernale dei Centri Visitatori del Parco Nazionale Gran Paradiso, dall’8 all’11 dicembre a Cogne, Rhêmes-Notre-Dame e Valsavarenche

Di Giancarlo Costa

Gran Paradiso visto dalla Val di Rhemes

In occasione della Festa dell’Immacolata, dall’8 all’ 11 dicembre aprono le porte dei Centri visitatori del Parco Nazionale Gran Paradiso e dell'Esposizione sulla Miniera di Cogne: un’anticipazione di vacanze natalizie in cui sarà possibile visitare le esposizioni.

Per ulteriori infirmazioni
Sede Fondation Grand Paradis
Villaggio Cogne, n.81 - 11012 Cogne
info@grand-paradis.it
www.grand-paradis.it
+39 0165 75301
+39 0165 749618

Continua a leggere

Cambiamenti climatici: studio sullo scioglimento dei ghiacciai alpini

Di Giancarlo Costa

Il lago del Sorapis (foto GM)

Prevista una nuova iniziativa, finanziata dall’azienda trentina Calze GM, che prevede l’aggiunta del ghiacciaio nero dolomitico del Sorapìs, situato in Veneto, ad una importante linea di ricerca del MUSE.

A causa del riscaldamento globale, negli ultimi anni si sta assistendo alla riduzione areale e volumetrica dei ghiacciai e all’aumento delle porzioni di roccia emergenti dalla loro superficie. In breve, i ghiacciai "bianchi" - o "debris free" - stanno evolvendo in ghiacciai neri - o "debris covered" - ovvero ghiacciai ricoperti ...

Continua a leggere