200 i triatleti per il 16° Triathlon Città di Cuneo

Di ALBERTO ,

cuneo
cuneo

Ampiamente superate le 200 presenze per il classico appuntamento con la triplice disciplina di domenica nella Città di Cuneo.

Il Lido di Cuneo, con le sue piscina da 25 e 50 metri, è pronto per vedere impegnati i giovani triatleti dai 5 anni sino al settantenne atleta lombardo regolarmente iscritto. Lo spettacolo delle gare giovanili inizierà alle ore 10.00 di domenica, i giovani atleti dai 5 ai 14 anni gareggeranno nella piscina coperta da 25 metri, pedaleranno lungo la pista ciclabile e correranno sulla pista ciclabile protetta. Ogni fasca d’età avrà la propria distanza da coprire, le gare giovanili assegneranno anche i Titoli Regionali di categoria, i favori del pronostico vanno alla Virtus di Acqui Terme del tecnico Ezio Rossero, alcune medaglie saranno anche vinte dall’Alba Triathlon di Andrea Tibaldi e dalla Cuneo Triathlon del giovane tecnico Alfonso Carlone. Alle ore 13.15 scatterà il memorial Davide Cagnotto, gara sprint rank aperta ai non tesserati. Nuoto nella piscina olimpionica da 50 metri, percorso ciclistico da 20km e poi 5km di podismo lungo la ciclabile del fiume Gesso all’interno del Parco Fluviale Gesso Stura. Saranno in molti gli amatori che si confronteranno tra di loro e ci sarà anche un atleta professionista che userà la gara di Cuneo per farsi la “gamba”! Si tratta del due volte olimpico Volodymir Polikarpenko, l’ucraino tesserato per il Triathlon Cremona Stradivari ha già vinto numerose edizioni della competizione cuneese ed anche domenica parte con i favori del pronostico. Tra le donne la guerra è aperta e ci sono circa 10 atlete che potrebbeo tutte puntare al successo. La premiazione si effettuerà presso lo Stadio del Calcetto adiacente le piscine comunali con la consegna dei premi grazie alla Cassa Rurale ed Artigiana di Boves, Ford Azzura, Orsobianco Dolciaria, acqua Lurisia, Caseificio Valle Stura, Mizuno, Selle San Marco, Ovostura, Bottero Ski, C’è Bassetti Cuneo, APS del Piemonte e www.italiatriathlon.it  dove da sabato ci sarà la starting list. 



Può interessarti