Adriano Favre nominato Responsabile del Soccorso Alpino Valle d'Aosta con decreto della Giunta regionale

Di GIANCARLO COSTA ,

Adriano Favre all'ultimo Trofeo Mezzalama
Adriano Favre all'ultimo Trofeo Mezzalama

La fonte è dell'ANSA Valle d'Aosta: Adriano Favre è il nuovo responsabile del Soccorso alpino valdostano. Lo ha ufficializzato oggi la Giunta regionale con un decreto. Guida alpina della società delle Guide di Champoluc-Ayas, gia' direttore dal 2003 al 2008 e attuale consigliere nazionale del Soccorso alpino e speleologico, succede a Alessandro Cortinovis. Gli altri due candidati all'incarico erano Paolo Comune e Carlo Cugnetto.

''E' stata premiata l'esperienza, ma anche la capacità tecnica e le competenze. Favre ha già diretto il Soccorso alpino valdostano, che vive un momento di difficoltà, e può ricomporre le divisioni e ridare slancio alla struttura''. Lo ha detto il presidente della Regione Valle d'Aosta, Augusto Rollandin, commentando la nomina di Adriano Favre quale direttore del Soccorso Alpino Valdostano. ''Abbiamo massimo rispetto per la terna indicata dall'assemblea del Soccorso - ha aggiunto - e abbiamo ritenuto che Favre abbia le caratteristiche per riprendere in mano la situazione. Secondo noi ha una marcia in più in questo senso''.

A questo punto fioccheranno anche le polemiche, visto che la procedura di elezione prevede che l’assemblea delle guide del Soccorso proponga alla Giunta una terna di nomi tra i quali verrà scelto il direttore. Il più votato era stato Paolo Comune, guida alpina di Gressoney, con 64 voti su 96, seguito da Carlo Cugnetto della Società Guide di Arnad, che ha ottenuto 16 preferenze, e Adriano Favre guida alpina di Champoluc, che ne ha avuti 15, conosciuto anche da tanti sportivi in quanto organizzatore e direttore tecnico del Trofeo Mezzalama e presidente del Circuito La Grande Course. Va subito detto che l'espressione numerica dell'assemblea non è vincolante per la scelta dell'incarico fatta dalla giunta regionale, come ha chiarito il presidente Augusto Rollandin nella sua dichiarazione all'ANSA.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti