Al via il concorso fotografico di Fondation Grand Paradis sul tema i Confini

Di GIANCARLO COSTA ,

Concorso fotografico Fondation Grand Paradis Confini
Concorso fotografico Fondation Grand Paradis Confini

Nell’ambito del 21° Gran Paradiso Film Festival, rassegna internazionale dedicata al cinema naturalistico che si svolge nel territorio del Gran Paradiso dal 1984, Fondation Grand Paradis lancia la nuova edizione del concorso fotografico che quest’anno ha come tema i “Confini”.
Il tema del 13° concorso si ispira a quello della prossima edizione del Festival, che si svolgerà dal 23 al 28 luglio a Cogne e ad agosto nelle valli del Gran Paradiso. Tutti gli appassionati di fotografia sono invitati a partecipare inviando immagini che rappresentino il confine inteso in tutte le sue possibili declinazioni fisiche e metaforiche, nelle quali la natura sia la protagonista della scena. Il concorso non prevede costi di iscrizione ed è aperto a tutti coloro che, professionisti e dilettanti di qualsiasi nazionalità, vogliano cimentarsi con un approccio originale all’osservazione del patrimonio naturale.

Tra i premi in palio, per tutti una t-shirt tecnica Gran Paradiso Film Festival – Montura, allo scatto vincitore un’esperienza in quota a fianco dei ricercatori e dei guardaparco del Parco Nazionale Gran Paradiso, al secondo classificato un soggiorno di una notte per due persone con trattamento B&B presso il “Fienile della Nonna” di Introd e al terzo libri sul Gran Paradiso e una selezione di vini valdostani a Marchio di Qualità Gran Paradiso.
La premiazione degli scatti vincitori avrà luogo durante la riunione della giuria del pubblico del Festival nell’ambito della quale verranno proiettate le immagini selezionate e presentati i fotografi vincitori che firmeranno, con le loro fotografie, il materiale di comunicazione del 21° Gran Paradiso Film Festival.
Come per le precedenti edizioni, le dodici migliori fotografie verranno inoltre esposte presso il Centro Visitatori del Parco Nazionale Gran Paradiso di Valsavarenche su quadri LED retroilluminati, visibili sia dall’interno che dall’esterno della struttura.

La giuria sarà composta dal fotografo naturalista e guida della natura Enzo Massa Micon, dal fotografo naturalista Maurizio Broglio, dal fotografo professionista Paolo Rey, dal giornalista Davide Jaccod e dal direttore di Fondation Grand Paradis Luisa Vuillermoz, che avranno il compito di selezionare le migliori immagini in concorso tenendo conto della creatività e della qualità fotografica, nonché del titolo delle fotografie sulla base dell’attinenza al tema e dell’originalità interpretativa.

Fonte Fondation Gran Paradis

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti