Alberto Bolognesi nuovo Presidente del Collegio Guide Alpine del Piemonte

Di GIANCARLO COSTA ,

Alberto Bolognesi nuovo Presidente Guide Alpine Piemonte (foto Guide Alpine Piemonte)
Alberto Bolognesi nuovo Presidente Guide Alpine Piemonte (foto Guide Alpine Piemonte)

Si sono svolte le elezioni del nuovo Consiglio Direttivo del Collegio Guide Alpine del Piemonte con il conseguente passaggio di consegne tra il Presidente uscente, la guida alpina Giulio Bechod ed il nuovo Presidente, la guida alpina Alberto Bolognesi che ricoprirà tale carica per il prossimo triennio affiancato dalla guida alpina Carlo Giuliberti in veste di Vicepresidente.

Normalmente l’assemblea annuale dei soci e l’elezione della Presidenza vengono tenute presso il Museo Nazionale della Montagna “Duca degli Abruzzi” al Monte dei Cappuccini di Torino, luogo simbolo delle Guide Alpine Piemontesi. Quest’anno, per la prima volta, causa emergenza “covid” ci si è dovuto astenere da questo incontro tanto atteso, e si è adottato il sistema delle votazioni a distanza tramite piattaforme elettroniche.

La guida Alpina Alberto Bolognesi ha accettato con piacere il nuovo incarico, consapevole del difficile periodo pandemico, che ha penalizzato notevolmente il nostro settore turistico - montano. Nonostante ciò in quest’anno anomalo il ruolo della Guida Alpina si è riadattato alle esigenze del mercato, ossia si è passati dall’accompagnamento di un pubblico per il 70% straniero ad un pubblico italiano, locale, andando a rivalorizzare le più remote valli piemontesi, facendo conoscere ed apprezzare ai clienti i “sentieri e le ascensioni” meno famose ma allo stesso tempo caratterizzate da un fascino “nascosto”.

Il neo presidente rappresenterà a livello piemontese 205 iscritti suddivisi in 144 guide alpine, 15 aspiranti guide alpine, 21 accompagnatori di media montagna e 25 guide alpine emerite. Si ricorda che le guide alpine - maestri d’alpinismo secondo la legge 6/89 sono le uniche figure professionali insieme agli istruttori Cai autorizzate all’accompagnamento e all’insegnamento delle tecniche alpinistiche in tutti gli ambienti montani innevati e non, dall’arrampicata su roccia, alle discese fuoripista e alle salite sui ghiacciai.

Negli ultimi anni alla figura della Guida Alpina si è affiancata l’Accompagnatore di Media Montana, figura specializzata nell’accompagnamento escursionistico - montano in tutte quelle attività che non implicano l’utilizzo di materiale alpinistico.

Fonte Collegio Guide Alpine del Piemonte

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti