Alessandra Sensini, Oro Olimpico del windsurf, sarà presente all’Open Water Challenge di Torregrande

Di GIANCARLO COSTA ,

A Torregrande il campionato italiano di kitesurf
A Torregrande il campionato italiano di kitesurf

Tra una settimana, sulla lunga spiaggia di Torregrande, presso l’ASD Eolo Beach Club, andrà in scena l’ottava edizione dell’Open Water Challenge.
Lo storico appuntamento della west coast sarda, sarà il primo di una serie di eventi a carattere nazionale, articolati sul nostro territorio. All’interno del ricco programma, sviluppato sui tre giorni ci sarà, per la prima volta, un Campionato Italiano Assoluto di S.U.P. Race FISW.

La storica long distance Tharros-Torregrande, punta di diamante di tutte le edizioni dell’Open Water Challenge, sarà valevole per il titolo nazionale. Si attendono atleti da tutta la penisola, pronti a darsi battaglia per conquistare il titolo della disciplina. Non mancheranno gli atleti della Nazionale Italiana S.U.P., reduci dalla recente tappa in Danimarca agli ISA World SUP and Paddleboard Championship.

Un altro evento, a carattere nazionale, sarà la penultima tappa del campionato italiano di kitesurf CKI/FIV, per gli atleti del TT:Race, la disciplina, recentemente introdotta tra gli sport olimpici, grazie all’impegno della IKA (International Kiteboarding Association), presieduta dall’italiano Mirco Babini, ormai sardo d’adozione. È una svolta per questo sport e per il settore giovanile, che si troverà a rappresentare l’Italia agli Youth Olympic Games di Buenos Aires nel 2018 (YOG), un’occasione unica, per gli atleti del kiteboarding, per entrare a far parte della Nazionale che ci rappresenterà agli YOG 2018! Nella scorsa edizione, vedere tutti questi ragazzini pronti a sfrecciare nelle batterie di partenza, uno accanto all’altro, è stato uno spettacolo senza eguali, assieme a un fair play e a un’atmosfera sempre giocosa e serena.

Ci saranno delle importanti sorprese all’interno dei tre giorni di gara, la prima è la conferma della presenza della pluricampionessa, Oro olimpico di windsurf, Alessandra Sensini, che sarà all’Open Water Challenge, in veste di Direttore Tecnico Giovanile FIV. La partecipazione della Sensini, che è anche il vice presidente CONI, è indice della grandissima rilevanza dell’evento a carattere Nazionale e dell’attenzione che la FIV sta dedicando ai suoi giovani rappresentanti, in vista degli impegni importantissimi del 2018!

Ancora una volta Torregrande sarà il punto di partenza per le manifestazioni sportive che arricchiranno il panorama di eventi della costa dell’oristanese. Dopo gli assoluti di S.U.P. di Torregrande, ci sarà la finalissima del campionato italiano Wave di Kitesurf CKI/FIV e, per la prima volta, la zona di Capo Mannu, ospiterà l’assoluto di Surf FISW, un altro appuntamento immancabile dell’autunno oristanese.
La presentazione dell’evento sarà mercoledì 13 Settembre durante la Conferenza Stampa Ufficiale dell’ottava edizione dell’Open Water Challenge, che si disputerà il 15-16-17 Settembre, a Torregrande, presso l’Asd Eolo Beach Sports.

Fonte u.s. OWC

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti