Alpinista bielorussa muore sul Cervino

Di GIANCARLO COSTA ,

Cervino versante sud
Cervino versante sud

E’ stato recuperato dal Soccorso Alpino Valdostano il corpo di una alpinista bielorussa, che è deceduta prima di arrivare alla Capanna Carrel sulla via di salita italiana al Cervino. L’allarme è stato dato verso le 23 di martedì 20 agosto dal compagno di cordata. L’orario e le condizioni meteo, questa mattina si vedeva la prima neve sul Cervino, hanno condizionato le operazioni di soccorso, visto che sia il Soccorso Alpino Valdostano che l’Air Zermatt abilitata al volo notturno, non hanno intervenire fino alle prime luci dell’alba.
In via di accertamento le cause del decesso, visto che potrebbe trattarsi di un malore e non di una caduta nel delicato passaggio chiamato Cheminée.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti