Banff Italia presenta #BanffTalks: il via oggi con Tamara Lunger

Di GIANCARLO COSTA ,

Tamara Lunger ospite a BanffTalks
Tamara Lunger ospite a BanffTalks

La rassegna cinematografica internazionale dedicata al mondo della montagna e degli sport outdoor ha organizzato una serie di 4 interviste con alpinisti, climber, sciatori e ultra runner.
Il via oggi con l’intervista a Tamara Lunger.

Dopo aver messo a disposizione del pubblico una ricca selezione di pellicole dedicate al mondo della montagna con il progetto “Epic Film for Great Indoors”, il Banff Centre Mountain Film Festival World Tour Italy, ha deciso di dar vita ad un’altra iniziativa dedicata agli amanti del mondo “outdoor”.

Parte da oggi il progetto #BanffTalks, una serie di 4 interviste (disponibili sul profilo instagram del Banff Italia e successivamente su quello facebook) che avranno come protagonisti alpinisti, runner, climber e sciatori “amici” della kermesse cinematografica.

La prima intervista è in programma oggi, alle ore 19, con l’alpinista Tamara Lunger. La diretta sarà incentrata su quattro parole chiave che riescono ad unire, in un parallelismo concettuale, la vita e l’esperienza di un’alpinista come Tamara con il momento storico che stiamo vivendo.
Verrà analizzato il concetto di imprevisto, legato a quello di reazione: come superare un momento di difficoltà? Al tempo stesso verrà analizzato l’importante equilibrio tra prudenza e audacia, fondamentale nella riuscita delle imprese alle quali Tamara Lunger ci ha abituato negli anni.

Il programma di #BanffTalks andrà avanti fino al 18 maggio. Ecco le altre interviste in programma:
- Michele Evangelisti (ultra trail runner) lunedì 4 maggio alle ore 19
- Jacopo Larcher e Barbara “Babsi” Zangler (climber) lunedì 11 maggio alle ore 19
- Alberto “Cala” Calacimenti (alpinista e sciatore estremo) lunedì 18 maggio alle ore 19

“#BanffTalks è un’ulteriore iniziativa che abbiamo deciso di mettere in campo per far fronte all’attuale situazione – ha dichiarato Alessandra Raggio, Amministratore Delegato di Itaca, la società che in Italia cura, organizza e promuove il Banff Centre Mountain Film Festival World Tour, l'Ocean Film Festival e il Reel Rock Tour, che ha aggiunto – l’obiettivo è quello di offrire al nostro pubblico e a tutti gli appassionati di montagna e sport outdoor un diversivo in attesa di poter tornare nuovamente a vivere la libertà che queste discipline e la outdoor life ci hanno sempre regalato.
L’ottava edizione del tour italiano – conclude – è stata sospesa e rinviata a causa delle normative governative. Stiamo in attesa di novità relative alla riapertura di teatri e cinema per poter procedere con la riprogrammazione delle proiezioni rimanenti”.

Per rimanere aggiornati sulla nuova programmazione e su tutte le novità del Banff Centre Mountain Film Festival World Tour Italy vi invitiamo a consultare il sito https://www.banff.it/

Fonte U.S. Banff Centre Mountain Film Festival World Tour Italy 2020

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti