Il Banff Mountain Film Festival fa tappa in Italia

Di GIANCARLO COSTA ,

Banff Mountain Film Festival
Banff Mountain Film Festival

Dedicato a un pubblico dinamico di appassionati di sport outdoor, il BMFF World Tour Italy ripropone agli spettatori le stesse atmosfere del festival canadese. Una grande festa vissuta nello spirito dell’avventura, una serata ricca di emozioni in cui i riflettori saranno puntati su spettacolari immagini di imprese alpinistiche e sportive all’interno di scenari decisamente fuori dall’ordinario, tra grandi spazi selvaggi, natura incontaminata, montagne, fiumi, mari e deserti.

La seconda edizione ha preso il via a Milano il 19 febbraio 2014 e percorrerà il territorio nazionale in un totale di 12 tappe, concludendosi a Roma il 7 aprile 2014.

Con circa due ore di proiezioni, il BMFF World Tour Italy è un’accurata selezione dei migliori filmati presentati al festival di Banff in Canada: alpinismo, arrampicata, natura e action sport; compresi i “corti” dell’adrenalinico programma Radical Reels, che raggruppa i film più intensi e veloci proposti a Banff in un concentrato di emozionanti e coinvolgenti video mozzafiato da vedere in un’ottica di puro divertimento.

SALEWA condivide i valori e la filosofia del Festival e proprio per questa ragione sostiene la seconda edizione del BMFF World Tour Italy che si stima ospiterà quasi 6000 spettatori: nelle città di Milano, Torino e Genova il pubblico potrà ritirare un buono sconto personale SALEWA da utilizzare nel negozio di riferimento per ogni città:

SALEWA Store Milano

Corso Garibaldi, 59

20121 Milano

SALEWA Store Torino

Via XX Settembre, 66/B

10121 Torino

SALEWA Mountain Shop

Via Galata, 97

16121 Genova

Altra piccola chicca powered by SALEWA sarà la proiezione all’interno del festival del trailer di “Loslassen”, lungometraggio dedicato all’alpinista svizzero e atleta del SALEWA alpinXtrem Team Roger Schaeli arrivato in finale al Banff 2013. Nonostante non sia stato selezionato, è stato comunque presentato durante l’edizione 2013. “Loslassen” (Let go) racconta l’abbandonarsi a se stessi, su pareti verticali, in situazioni difficili, a volte con aria rarefatta e a quote elevate, senza supporti tecnici, in gran parte assicurati con protezioni mobili. Una vita in verticale dove, molto spesso, saper “lasciare la presa“ significa andare avanti.

La versione integrale del film sarà visionabile a partire da aprile 2014 sul sito www.salewa.it .

Fonte Ufficio stampa di BMFF World Tour Italy

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti