Campionati del mondo di arrampicata - Qinghai (Cina)

Di GIANCARLO COSTA ,

Adam Ondra
Adam Ondra

L'arrampicata sportiva è diventata uno sport senza confini, così i campionati del mondo IFSC si sono disputati in Cina, a Qinghai. Parterre internazionale d'alto livello, in fondo nessuno è voluto mancare a questa trasferta da mille e una notte.

Nella specialità Lead femminile, le giovanissime stelle dell'arrampicata sportiva sugli scudi.  L'austriaca Johanna Ernst s'è aggiudicata il titolo, sulla coreana Jain Kim, mentre il terzo gradino del podio va alla slovena Maja Vidmar. Per l'Italia Jenny Lavarda chiude al 15° posto.

Nel Lead maschile generazioni a confronto, con la vittoria di un grande dell'arrampicata, lo spagnolo Patxi Usobiaga, che la spunta sul talento del sedicenne della Repubblica Ceca Adam Ondra in finale, mentre è terzo l'altro giovane fuoriclasse austriaco di origine nepalese David  Lama, che precede il giapponese Sachi Amma. Per l'Italia 21° posizione per Flavio Crespi.

Boulder maschile all'insegna della Russia, con l'oro ad Alexey Rubtsov, l'argento a Rustam Gelmanov ed il bronzo all'inglese David Barrans. Si difende bene l'Italia con l'8° posto di Gabriele Moroni, il 10° di Christian Core ed il 18° di Lucas Preti.

Russia al vertice anche nel Boulder femminile, con Yulia Abramchuk, seguita sul podio dall'ucraina Olga Shalagina e dall'austriaca Anna Stöhr.

Nella specialità Speed, la velocità, la Cina ha ricordato a tutti di essere la padrona di casa. Nella gara maschile vittoria per il cinese Qixin Zhong, sul kazako Alexandr Nigmatulin, e sui russi Ivan Novikov 3° e Sergey Abdrakhmanov 4°. Podio interamente cinese nella gara femminile, con Cuilian He che vince l'oro sulle connazionali Cuifang He e Chunhua Li, con la polacca Edyta Ropek quarta.

In allegato la classifica completa Lead

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti