Campionati Mondiali di Winter Triathlon in Andorra sabato 20 e domenica 21 marzo

Di GIANCARLO COSTA ,

World Triathlon Winter Cup di Asiago (foto Fitri)
World Triathlon Winter Cup di Asiago (foto Fitri)

Dopo la World Cup di Asiago che ha visto sventolare il Tricolore al Centro Fondo Campolongo, il triathlon invernale si appresta ad affrontare il secondo appuntamento internazionale della stagione.
Sabato 20 e domenica 21 marzo, a San Julia de Loria nel Principato di Andorra, di disputeranno i Campionati Mondiali di Winter Triathlon. Sette gli azzurri in gara, tutti, escluso il rientrante Lamastra, già in gara ad Asiago a metà febbraio.
Questi gli atleti convocati dal CT Marco Bethaz: Sandra Mairhofer (Granbike Veloclub), Daniel Antonioli (C.S. Esercito)
, Giuseppe Lamastra (Trisports.it Team), 
Alessandro Saravalle (Trisports.it Team)
, Franco Pesavento (Thermae Sport)
, Mattia Tanara (Km Sport)
, Manuel Bortolas (Granbike Veloclub)

“I ragazzi stanno bene e sono molto motivati - dice Marco Bethaz, tecnico della Squadra Nazionale di Winter Triathlon - sono contento anche di ritrovare Lamastra in gara. Alcuni hanno gareggiato lo scorso fine settimana, altri hanno continuato il programma di allenamento a casa, ma le condizioni di tutti sono buone ad una settimana dall’evento iridato. Il gruppo è solido e affiatato, formato da atleti competitivi - aggiunge Bethaz - non vediamo l’ora di poter gareggiare ad Andorra, l’appuntamento più importante della stagione a cui arriveremo dopo aver affrontato tutte le procedure in ottemperanza dei rigidi protocolli anti Covid-19”.

Un solo atleta italiano iscritto alle gare iridate riservate agli Age Group: si tratta di Gherardo Mercati, categoria 80-84, della società Triathlon Bergamo.

Fonte Fitri

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti