Campionati Mondiali giovanili di Arrampicata Sportiva dal 22 al 31 agosto ad Arco

Di GIANCARLO COSTA ,

Campionati Mondiali giovanili di Arrampicata Sportiva dal 22 al 31 agosto ad Arco  (foto Newspower)
Campionati Mondiali giovanili di Arrampicata Sportiva dal 22 al 31 agosto ad Arco (foto Newspower)

Sono serviti anni di attesa per vedere l’Arrampicata Sportiva far parte di un programma olimpico, e dopo l’ingresso ufficiale che avverrà in occasione delle XXXII Olimpiadi di Tokyo 2020 arriva già la riconferma, con la disciplina presente anche ai Giochi di Parigi 2024. Definita “uno sport che rappresenta una forte e coesa comunità, soprattutto di giovani”, essa vedrà uno dei propri picchi in occasione degli ormai prossimi Campionati Mondiali giovanili di Arrampicata Sportiva, dal 22 al 31 agosto ad Arco, in Trentino.

Lead, speed e boulder protagoniste, con il DS Franco Gianelli a convocare per quest’ultima specialità gli atleti Sara Morandini, la fuoriclasse Laura Rogora, Camilla Moroni, Miriam Fogu, Caterina Dal Zotto, Adelaide D’Addario, Federica Papetti, Irina Daziano, Alessia Mabboni, Olimpia Ariani, Matteo Manzoni, Matteo Baschieri, Filip Schenk, Davide Colombo, Johannes Egger, Giorgio Tomatis, Agostino Bearzi, Alessandro Mele e Luca Boldrini. Il Climbing Stadium di Arco è sede prestigiosa per gli azzurri della Nazionale di arrampicata sportiva, che proprio in terra trentina si ritroverà nel fine settimana, da venerdì 28 a domenica 30, con sei climbers a disposizione del DS Daniele Crespi, coadiuvato da Stanislao Zama, tecnico di specialità speed, e da Stefan Scarperi, tracciatore. Ecco gli atleti convocati: Marcello Bombardi e Ludovico Fossali del C.S. Esercito, la stella Stefano Ghisolfi, Michael Piccolruaz, Francesco Vettorata e ancora Laura Rogora delle Fiamme Oro, mentre sono invitate per l’occasione Claudia Ghisolfi (sorella di Stefano del G. S. Fiamme Oro) e Silvia Cassol (Climband a.s.d).
Il Trentino è terra di straordinarie imprese sportive e atleti fenomenali. Una dimostrazione? Appuntamento agli IFSC Climbing Youth World Championships, l’entrata è libera!

Fonte Newspower

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti