Campionato Italiano Boulder a Bologna dal 18 al 20 giugno

Di GIANCARLO COSTA ,

Campionati Italiani Boulder a Bologna (foto Fasi)
Campionati Italiani Boulder a Bologna (foto Fasi)

L’arrampicata sportiva vedrà nel prossimo week end sfidarsi a bologna 84 atleti, di cui 44 maschi e 40 donne per conquistare la vetta del Campionato Italiano Boulder.
Potenza ed esplosività sono gli ingredienti principali della manifestazione, che avrà luogo sull’affascinante parete outdoor allestita in piazza XX settembre a Bologna. Il campionato 2021, che si disputerà per il secondo anno in regime di pandemia, sarà quest’anno in doppia piena sicurezza.
Al materasso paracadute, che tutela l’incolumità dei garisti (nel boulder si gareggia senza alcuna sorta di corde e imbracatura), si aggiungeranno le precauzioni antiCovid, previste nel serrato protocollo adottato dalla Fasi, disciplina associata del Coni, per contenere il contagio da Coronavirus. L’arrampicata sportiva è una disciplina olimpica e ben 3 sono gli azzurri che andranno a Tokyo nel 2021.

Fra i presenti a Bologna, Ludovico Fossali uno dei tre atleti qualificati alle Olimpiadi insieme a Laura Rogora. Presente anche il presidente della FASI (Federazione Arrampicata Sportiva Italiana) Davide Battistella che presenta così l’evento: “Sono davvero entusiasta che il nostro sport possa celebrare l’appuntamento più importante dell’anno in una città importante come Bologna in un evento che non sarebbe stato possibile senza il contributo della Regione Emilia Romagna.
Nello splendore di piazza XX Settembre, grazie al protocollo federale antiCovid 19, i nostri migliori atleti si potranno confrontare in estrema sicurezza per contendersi il titolo di campione nazionale. A poche settimane dallo storico appuntamento a cinque cerchi delle olimpiadi di Tokyo 2021 è un grande passo in avanti portare il nostro sport tra la gente proprio per questo abbiamo scelto di scendere in piazza”.
Venerdì 18 giugno il via con le qualifiche (5 blocchi da risolvere in stile “a vista” in successione a rotazione con periodo stabilito di tempo arrampicata/riposo pari a 5 minuti) nella categoria maschile suddivisa in 2 gruppi mentre Sabato 19 Giugno si proseguirà con la qualifica femminile la mattina e la semifinale (4 blocchi/5 minuti) maschile il pomeriggio. Domenica 18 ottobre mattina si svolgeranno le semifinali femminili per poi concludere l’evento con le finali maschili e femminili (4 blocchi/4 minuti). Al termine il podio con i nuovi campioni italiani.
Semifinali e finali trasmesse in diretta streaming sul canale YouTube federale ai seguenti link:

Semi maschili (Sabato 19 - 16:55): https://youtu.be/PmPkBTir3vs
Semi femminili (Domenica 20 - 9:55): https://youtu.be/WgWjW5diJe8
Finali maschili (Domenica 20 - 13:55): https://youtu.be/K61knaCTJXE
Finali femminili (Domenica 20 - 17:25): https://youtu.be/98qfeRJKrGo

Classifiche in tempo reale sul portale FASI results: fasi.results.info

Fonte DAO

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti