Canoa Slalom: a Valstagna sul Brenta vittoria di Daniel Lauriola dell’Ivrea Canoa Club

Di GIANCARLO COSTA ,

Daniel_Lauriola.jpg
Daniel_Lauriola.jpg

La gara di canoa slalom di domenica 3 giugno a Valstagna, sul Brenta, ha messo la maglia azzurra sulle spalle di Daniel Luriola, atleta junior dell'Ivrea Canoa Club, che con una bellissima vittoria ha raggiunto i risultati richiesti dal settore tecnico ed acquisito il diritto a rappresentare l'Italia ai campionati Europei di Solkan (Slo) del prossimo settembre. Ancora in mano al settore tecnico la formazione della squadra azzurra per i mondiali junior di Wasau (USA), in programma ad inizio luglio, che sarà decisa in base sia al piazzamento che ai tempi/distacchi ottenuti nelle prove di selezione: anche in questo caso la candidatura di Daniel Lauriola è ormai tra le più concrete e sostenibili.

Nello slalom di Valstagna ha riempito di soddisfazione il club eporediese anche il secondo posto di Francesco Bellini, due anni più giovane, che entra in corsa a pieno titolo per una maglia azzurra: sarà l'ultima gara del 1 luglio a dare gli elementi determinanti ai tecnici nazionali per comporre la squadra azzurra per i prossimi impegni internazionali. Non è stata una gara facile con una continuo miglioramento da parte degli atleti: Daniel, in testa dopo la prima prova, ha dovuto migliorarsi nella seconda per rimanere al vertice mentre Francesco, già al terzo posto dopo la prima manche, ha dovuto sfoderare una seconda manche netta da penalità e di 4" più veloce per salire al 2° posto e evitare la rimonta da parte del bolognese Beda giunto 3° a 73 centesimi.

Con questo grosso risultato i due giovani eporediesi raccolgono il frutto di un lavoro intenso e costante, iniziato anni fa sotto la guida di Marco Caldera e Luigi Portalupi e che ha raggiunto i massimi livelli attuali con il supporto tecnico di Roberto D'Angelo e la preparazione fisica curata da Lorenzo Panetti e Gabriele Mazzetta. La squadra agonistica dell'Ivrea Canoa Club, coordinata da Claudio Roviera, era presente a Valstagna anche nella categoria Ragazzi dove Giulio Colturato ha ottenuto un bellissimo terzo posto e Taki Vlahopulos si è piazzato al 7° su oltre 25 atleti in gara: per loro il risultato è la conferma del valore tecnico e deve costituire lo stimolo per una preparazione più costante che farà salire le loro quotazioni nazionali in vista della rappresentativa giovanile federale che parteciperà ad appuntamenti internazionali giovanili.

Sempre a Valstagna troviamo Davide Ghisetti al 13° posto tra i Cadetti, che paga ancora la differenza fisica dai suoi avversari. Infine da segnalare la vittoria nella gara a squadre del K1 junior con Colturato che ha tenuto bene il passo di Lauriola e Bellini. (Leonardo Curzio)

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti