Climbing per i giovani a Arco (TN)

Di ALBERTO ,

CLIMBING
CLIMBING

Lo sport per divertirsi e per imparare. Si potrebbe sintetizzare così la nona edizione di Rock Junior, evento in programma ad Arco (TN) sabato 5 e domenica 6 giugno, per quelli che sono anche gli European Youth Climbing Days.Sarebbe tuttavia riduttivo fermarsi ad uno slogan, pur significativo, ma decisamente troppo “povero” per illustrare cosa è veramente Rock Junior 2010. L’arrampicata diventa “pane per i denti” di bambini e ragazzi dai 5 ai 13 anni in una due giorni dove gioco e sport si fondono dando vita ad attività ed eventi dalla forte carica sia ludica che sportiva.

I futuri campioni del climbing invaderanno il Climbing Stadium di Arco, dove insieme alle loro famiglie potranno muovere i loro passi – anche i primi – all’interno dell’universo arrampicata. Il tutto in un’atmosfera di assoluto prestigio “mondiale”, visto che si tratta della stessa sede di Rock Master, in calendario dal 16 al 18 luglio prossimi con una 24.a edizione che sarà anche competizione “premondiale” ai Campionati del Mondo – IFSC Climbing World Championships, in programma nella cittadina arcense nel luglio del 2011.  

La capitale mondiale dell’arrampicata tende la mano al futuro quindi, e ai futuri protagonisti in parete. Il programma di Rock Junior 2010 è come sempre assai succulento.

I “Climbing Campus”, previsti sia al mattino che nel pomeriggio di sabato 5 giugno, proporranno prove di arrampicata e brevi lezioni sulle rocce e sulla natura circostante, dove i giovani “ragnetti” potranno imparare il mondo della montagna e la sicurezza nell’attività all’aria aperta.

Durante la giornata di domenica 6 giugno i piccoli scalatori si cimenteranno nelle gare di abilità e velocità del “Kid’s Rock”, e potranno sfidare mamma e papà nel “Family Rock”, una divertente corsa verticale a coppie aperta a tutti, anche a chi non è mai salito su una parete.

All’interno di Rock Junior ci sarà come sempre spazio anche per una vera gara di livello internazionale, ovvero l’Europa Cup Under 14, che vedrà le nazionali giovanili provenienti da tutto il vecchio continente impegnate nelle gare di speed, boulder e lead.

Tutte le informazioni riguardanti le modalità di iscrizione a Rock Junior 2010, gli orari delle singole attività e altre curiosità, sono rintracciabili sul sito web www.rockjunior.info, dove sono anche disponibili le rassegne fotografiche di alcune edizioni passate della manifestazione.

A tirare i fili dell’evento trentino dei prossimi 5 e 6 giugno sono l’Asd Rock Master di Arco, in collaborazione con la Società Sportiva “Arco Climbing” e con il patrocinio dalla FASI (Federazione Arrampicata Sportiva Italiana). Da non dimenticare infine, l’indispensabile supporto tecnico da parte della Scuola di Alpinismo Prealpi Trentine, del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza, del Centro Addestramento della Polizia di Moena, del Soccorso Alpino della SAT e degli Accompagnatori di Alpinismo Giovanile della SAT, che garantiranno lo svolgimento delle attività nella più completa sicurezza.



Può interessarti