DEEJAY Xmasters: ecco cosa ci aspetta questa estate

Di GIANCARLO COSTA ,

Cover
Cover

Mancherebbero ormai meno di due mesi all’inizio della IX edizione dei DEEJAY Xmasters, la più importante manifestazione italiana dedicata al mondo degli action sports.

Sebbene non esista ancora una data certa sulla concreta possibilità di tornare a realizzare eventi pubblici all’aperto, il recente protocollo Inail sulla regolamentazione degli accessi alle spiagge italiane ha dato un’importante visione di come si svolgerà la nostra estate.

Gli organizzatori dei DEEJAY Xmasters, dopo un incontro/confronto con Maurizio Mangialardi, Sindaco di Senigallia, hanno deciso di operare lungo due direttive distinte.

Da un lato, il DEEJAY Xmasters come lo conosciamo, con oltre 60.000 presenze in 9 giorni, decine di attività sportive e competizioni, party e concerti dà appuntamento direttamente ad un’incredibile X edizione in programma nel 2021.

Dall’altro lato, Skills Comunicazione, lo studio creativo che si occupa dell’ideazione e dell’organizzazione della manifestazione, sta programmando un calendario di iniziative ed attività, in linea con le direttive regionali e del Governo, in grado di coinvolgere e rendere partecipa la Città di Senigallia e la sua comunità, gli appassionati di action sports e chi ha sempre trovato nei DEEJAY Xmasters un punto di riferimento nella propria estate.
L’obiettivo che si spera di poter raggiungere è chiaro: continuare a promuovere e diffondere al grande pubblico la pratica degli action sports con soluzioni alternative e sostenibili anche durante questa estate.

“L’incontro con il Sindaco Mangialardi è stato sicuramente produttivo – hanno dichiarato Michele Urbinelli e Simone Conti, ideatori ed organizzatori dei DEEJAY Xmasters, che hanno aggiunto – abbiamo raggiunto una comunione di intenti: rispettare le normative vigenti in maniera di contenimento del Covid-19, dando appuntamento al 2021 con gli Xmasters che tutti conosciamo, e al tempo stesso iniziare un progetto alternativo che ci permetta di realizzare alcune attività e iniziative destinate al nostro pubblico.
Abbiamo quindi iniziato a ragionare su un programma ‘Covid Free’ che ci permetta di andare avanti con il nostro obiettivo: promuovere la cultura degli action sports e diffonderne la filosofia intrisa di valori come il rispetto, l’amore per la natura e il fair play a quante più persone possibile”.

“Al tempo stesso – concludono – i DEEJAY Xmasters gremiti di folla e sportivi, con decine di migliaia di partecipanti, devono necessariamente dare appuntamento al 2021. Si tratterà della nostra X edizione. Per celebrare al meglio questo importante traguardo e riscattarci dalle limitazioni di questa estate organizzeremo un evento ancor più grande, ancor più divertente e ancor più ricco di contenuti”.

Fonte organizzazione

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti