Dry- tooling time: Himalayan Dream nel vallone di Cortoz in Val d'Ayas

Di GIANCARLO COSTA ,

François Cazzanelli in Dry Tooling (foto Stefano Jeantet)
François Cazzanelli in Dry Tooling (foto Stefano Jeantet)

In questo inizio di stagione caldo e senza neve ho potuto dedicarmi in maniera più costante del solito al total-dry e al dri-tooling. Con i miei soci Marco Farina, Emrik Favre, Roger Bovard, Matteo Giglio e Alain Vignal ci siamo allenati diverse volte nello storico settore chiamato “Grotta Haston" e nel settore soprastante “L’Attico del Dry - Tooling” a Valsavarenche.

In queste giornate la nostra voglia di esplorare ci ha portato ad aprire e liberare due nuove linee di misto, protette con protezioni tradizionali ( Friends, chiodi ma con soste a spit ), “ Diretta al Paradiso M7+” e “ Social Fire M6 ”. La ruggine era stata tolta adesso era il momento di lanciarsi in qualcosa di più impegnativo.

L’occasione non tarda ad arrivare, infatti Emrik aveva notato una possibile via nuova in Val D’Ayas nel vallone del Cortoz, dopo una breve telefonata il giorno dopo siamo già alla base. La linea da sotto ci è sembrata subito invitante e molto estetica.

Così dopo due giornate intense che ci hanno regalato diverse emozioni e anche qualche brivido è nata “Himalayan Dream” una via di 5 tiri valutata 120m,WI4 M7+ R. Il nome non è stato scelto a caso, infatti speriamo che ci porti fortuna per il progetto che abbiamo in programma nel autunno 2016 io Emrik e Giampaolo Corona.

Creato il giochino però bisognava tornare per scalare la linea nel giusto stile cioè in libera. Così assieme a Matteo Giglio sono tornato per scalare tutta via in libera e casualmente alla base della via ci siamo trovati assieme agli amici Torinesi Riccardo Olivieri e Elio Bonfanti. Ne è nata una bellissima giornata di arrampicata dove oltre ad esserci portati a casa tutti i tiri in libera ci siamo fatti anche diverse risate. 

Sono molto soddisfatto di questa piccola avventura vissuta col mio amico Emrik, adesso però oltre al ghiaccio speriamo arrivi anche un po' di neve (ndr. neve che finalmente è arrivata!) così da iniziare a toglierci anche qualche soddisfazioni con gli sci e le pelli!

Di François Cazzanelli - Sezione Militare Di Alta Montagna.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti