Due alpinisti altoatesini caduti sul Piz Buin in Austria

Di GIANCARLO COSTA ,

Incidente sul Piz Buin
Incidente sul Piz Buin

Estate poco fortunata per l'alpismo, così ancora una volta ci tocca dar notizia di due decessi. Due alpinisti altoatesini sono morti lunedì in Austria sul Piz Buin, 3312 metri al confine tra Austria e Svizzera nel gruppo del Silvretta.

Procedevano in cordata quando pare che la roccia ha ceduto precipitando per 150 metri, forse a causa della friabilità delle rocce, che causa frequenti frane negli ultimi anni. Gianni Pasquin ed Evelyn Rossi erano di Egna e facevano parte di un gruppo del CAI altoatesino in viaggio sulle Alpi austriache.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti