Eporedia Active Days 2017: a Ivrea il 10 e 11 giugno il weekend dello sport outdoor

Di GIANCARLO COSTA ,

Eporedia Active Days 2017
Eporedia Active Days 2017

Tornano gli Eporedia Active Days. C'è tanta voglia di sport all'aria aperta, di uscire dall'inverno rilanciando la propria attività fisica, riprendere il contatto con la natura e tornare a vivere all'aperto. La bellezza di una corsa, di una pedalata o di una camminata, da soli o in compagnia sono una delle più belle soddisfazioni, che rigenerano il corpo e lo spirito.
Sport e natura per affermare i valori della salute, della cura di se stessi, della vita in comune, della competizione leale, del divertimento e della solidarietà. E il valore del legame con un territorio fantastico come il Canavese, tra monti e fiumi, boschi e laghi, strade e sentieri.

Gli Eporedia Active Days tornano sabato 10 e domenica 11 giugno 2017; dalla sede storica dello Stadio della Canoa di Ivrea partirà la tanta energia positiva che tutti gli anni siamo riusciti a sprigionare; in attività di corsa, bici, boulder, immersione, parkour, rafting e tante altre iniziative per trascorre un week end indimenticabile.
Il format delle due giornate, alla luce del successo conseguito, rimane invariato alternando le gare per gli adulti con un EAD Village ricco di proposizioni per i più piccoli, che potranno così provare e cimentarsi con tantissimi sport outdoor.
Novità dell’edizione 2017 degli Eporedia Active Days sarà l'inedita e debuttante Eporedia Urban Race.
La città di Ivrea sarà invasa da ostacoli di tutti i generi, pozze d’acqua, copertoni e balle di fieno. Intercettando uno dei nuovi trend degli sport Outdoor, gli EAD2017 ospiteranno questa nuova disciplina con una gara che si svilupperà per oltre 3 km nelle strade della città di Ivrea. Lungo il percorso saranno distribuiti diversi ostacoli che renderanno la corsa degli atleti avvincente, divertente ed emozionante.
L’Eporedia Urban Race è una gara non competitiva, pensata per chi vuole cimentarsi, anche per la prima volta, con questa disciplina.
“Ancora una volta dobbiamo ringraziare le tante Associazioni sportive che ci supportano nell’organizzazione dell’evento, a cui quest’anno si aggiungono i Gray Wolf per la debuttante Eporedia Urban Race – afferma il Presidente Sergio Condello – Solo grazie al loro contributo gli EAD possono continuare a vivere tutti gli anni con un grande successo di pubblico”.
Programma EAD
SABATO 10 GIUGNO

09.00: Parkour – Registrazione e allenamento libero
10.30: Junior Run - Corsa non competitiva per bambini e ragazzi
10.00 – 12.00: Rafting - Discese con il gommone
11.30 – 14.30 – 16.30: Dimostrazione di Cross Fit
14.00 - 18.00: Rafting - Discese con il gommone
15.00 – 18.00: Parkour – Workshop guidato per praticanti

DOMENICA 11 GIUGNO

09.00: Active Run – Partenza (corsa di 18 km con partenza e arrivo Stadio della Canoa)
09.00 - 12.00: Parkour – Registrazione e allenamento libero
10.00 – 12.00: Rafting - Discese con il gommone
10.30: Junior Bike – Pedalata non competitiva per bambini e ragazzi
11.30: Active Run - Premiazioni
14.00 – 18.00: Rafting - Discese con il gommone
14.00: Eporedia Urban Race – Partenza
17:30: Eporedia Urban Race - Premiazione

Durante le due giornate degli EAD i ragazzi possono provare gratuitamente le seguenti discipline:
Canoa, Immersione, Arrampicata, MTB, Urban Race, Parkour

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti