Estate 2011, riparte l'eco-turismo

Di GIANCARLO COSTA ,

Il Col Lauson
Il Col Lauson

Le stime delle associazioni, dopo la crisi del 2010, sono positive. Possibile un incremento di presenze e di giro d'affari del 2,5 per cento

Il 2011 sarà l'anno della ripresa per l'eco-turismo? I primi dati del periodo primaverile sono incoraggianti e le stime di Turismo Verde Cia (l'associazione nazionale agrituristica della Confederazione italiana agricoltori) parlano di un incremento possibile del 2-2,5 per cento sia di presenze che di giro d'affari nel periodo luglio-settembre.

Dopo il boom degli anni 2000-2008 anche questo settore, forse leggermente in ritardo rispetto ad altri, ha sentito la crisi e il 2010 è stato l'anno nero con un crollo dell'8 per cento. Con l'estate 2011 dovrebbe essere invertita la tendenza anche grazie ai prezzi rimasti invariati rispetto al 2010, alla possibilità dei "last minute" e ai "pacchetti" sempre più personalizzati (offerte coppia, offerte famiglia, percorsi benessere).

«Le previsioni per i prossimi tre mesi - spiegano da Turismo Verde-Cia - parlano di oltre 2 milioni di pernottamenti totali, di una durata media del soggiorno in campagna di 4-5 giorni (ma si supera la settimana per le strutture con piscina o con campeggio) e di un giro d'affari complessivo compreso tra i 600 e i 650 milioni di euro, circa la metà del fatturato annuo del comparto».

Secondo l'associazione le Regioni più gettonate saranno la Puglia, la Sicilia, la Liguria e la Toscana meridionale, ma andranno molto bene anche il Veneto, il Piemonte, l'Emilia Romagna, il Trentino e la Campania.

Contatto con la natura e ricerca del relax sono le due motivazioni principali che guidano il turista verso la scelta di località "green" fuori dai circuiti tradizionali che però hanno un'offerta di servizi sempre più ampia: oltre all'escursionismo, birdwatching, aree benessere attrezzate, passeggiate guidate a cavallo o in bicicletta, corsi di "approfondimento" per chi ama la vacanza attiva: corsi per riconoscere e utilizzare le erbe aromatiche e spontanee, corsi per preparare impacchi cosmetici naturali per la cura del corpo, corsi di cucina, partecipazione alla vita agricola dell'azienda. «Senza dimenticare - conclude Turismo Verde-Cia - il fondamentale aspetto enogastronomico, con una ristorazione attenta alla stagionalità dei prodotti e menù biologici legati al territorio e alle tradizioni locali».

VAL GRANDE, DA AGOSTO TORNANO "I SENTIERI DEL GUSTO"

Al via una serie di incontri dedicati alla cultura culinaria delle popolazioni delle valli e paesi del Parco, alla riscoperta di gusti e sapori dimenticati

http://www.regione.piemonte.it/parchi/ppweb/news/parchiPiemonte/p_valgrande_22072011.htm

IL WEEK END ALLA MANDRIA

Appuntamenti al Parco dal 22 al 24 luglio 2011

http://www.regione.piemonte.it/parchi/ppweb/news/parchiPiemonte/p_mandria_22072011.htm

IL LAUSON, VALLONE SOSPESO TRA PASSATO E PRESENTE

Trekking in val di Cogne con i guardaparco del Gran Paradiso

http://www.regione.piemonte.it/parchi/ppweb/news/parchiPiemonte/p_cogne_22072011.htm

COAZZE, NASCE IL NODO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE

Un luogo d'incontro che raccoglie la migliore progettazione di questi anni nata dal parco Orsiera Rocciavre', dal Comune e dalle associazioni

http://www.regione.piemonte.it/parchi/ppweb/news/parchiPiemonte/p_coazze_22072011.htm

NEI WEEKEND BUS PER I TURISTI

Tra Crissolo e Pian del Re

http://www.regione.piemonte.it/parchi/ppweb/news/parchiPiemonte/p_crissolo_15072011.htm

LE NUOVE INIZIATIVE (E ORARI) AL PARCO DEL PO CUNEESE

Con l'estate riparte l'offerta mussale (e non solo) completa del Parco del Po Cuneese

http://www.regione.piemonte.it/parchi/ppweb/news/parchiPiemonte/p_poCuneese_15072011.htm

ALPI MARITTIME, TREKKING 'ALTA VIA DEI RE'

Al via dal 25 al 30 luglio. Ancora aperte le iscrizioni alla traversata del Parco

http://www.regione.piemonte.it/parchi/ppweb/news/parchiPiemonte/p_marittime_15072011.htm

NAVETTE DA CUNEO A TERME DI VALDIERI

Previste nei festivi due corse al giorno. Il servizio è gratuito

http://www.regione.piemonte.it/parchi/ppweb/news/parchiPiemonte/p_valdieri_15072011.htm

LABORATORI DEL FUTURO AL GRAN BOSCO DI SALBERTRAND

La mostra fotografica sui parchi piemontesi alla sede del parco

http://www.regione.piemonte.it/parchi/ppweb/news/parchiPiemonte/p_granbosco_01072011.htm

L'ESTATE AL PARCO FLUVIALE GESSO E STURA

Tanti gli appuntamenti: trekking, laboratori, feste, tante proposte e sorprese per soddisfare adulti e bambini

http://www.regione.piemonte.it/parchi/ppweb/news/parchiPiemonte/p_Gessostura_24062011.htm

"LIBRI IN CAMMINO": IL PROGRAMMA DELLA SESTA EDIZIONE

La rassegna di escursioni letterarie nel Parco Nazionale della Val Grande

http://www.regione.piemonte.it/parchi/ppweb/news/parchiPiemonte/p_libri_cammino_18052011.htm

PARCHI ALTROVE

PARCO DELL'AVETO, BUONE NOTIZIE PER GLI ESCURSIONISTI

Ripristinato uno dei piu' bei sentieri dell'area, la Strada delle Guardie

http://www.regione.piemonte.it/parchi/ppweb/news/altriparchi/ap_aveto_22072011.htm

PARCO D'ESTATE 2011 ALLE DOLOMITI BELLUNESI

Trekking, escursioni per famiglie, giochi e laboratori didattici per bambini

http://www.regione.piemonte.it/parchi/ppweb/news/altriparchi/ap_dolomiti_08072011.htm

Fonte PIEMONTE PARCHI

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti