Ferrino in Aconcagua con Nico Valsesia

Di GIANCARLO COSTA ,

Nico Valsesia e Ferrino dal mare alla vetta dell'Aconcagua (foto Dino Bonelli))
Nico Valsesia e Ferrino dal mare alla vetta dell'Aconcagua (foto Dino Bonelli))

Atleta piemontese polivalente Nico Valsesia è ora impegnato sul progetto Aconcagua 7.000: percorrere in un’unica tratta - parte in bicicletta e parte a piedi - la distanza che separa la cittadina cilena di Viña del Mar, sulle coste dell’Oceano Pacifico, alla cima dell’Aconcagua (Argentina), per un totale di 255 km e 7.000 metri di dislivello positivo.

Sulla scia del precedente record mondiale da lui sostenuto che l’ha visto impegnato da Genova alla vetta del Monte Bianco per un tempo record di 16 h 35 minuti, Nico sta attualmente preparandosi alla sfida “ACONCAGUA 7000” per tentare di stabilire il record mondiale assoluto di dislivello positivo.

Ferrino è con il team in Argentina durante tutta la fase di acclimatamento. Sacchi a pelo, tende, zaini e accessori supporteranno la spedizione che li vedrà impegnati dal mare alla montagna, dall’Oceano alle Ande, da 0 a 6.962 metri.

Il percorso è l’unico luogo al mondo a consentire un dislivello di circa 7.000 metri su uno sviluppo di soli 250 chilometri di lunghezza e in grado di raggiungere il record mondiale nel percorso no stop di maggior dislivello positivo sul minor numero di chilometri.

Il tentativo di record, oltre a rappresentare un’impresa sportiva di grande importanza, diventa anche l’occasione per un viaggio alla scoperta di Paesi, panorami e culture ricchi di interesse nell’area del Parco Nazionale dell’Aconcagua.

Nico sarà seguito da un team affiatato di esperti: oltre allo staff medico ed organizzativo al suo fianco ci sarà anche il noto attore Giovanni Storti del trio Aldo Giovanni e Giacomo.

In tempo reale ci saranno aggiornamenti sul blog di Nico Valsesia www.nicovalsesia.com e sulla pagina Facebook www.facebook.com/nico.valsesia

Articolo Publiredazionale

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti