Ficts 2009, una “maratona” cinematografica

Di ALBERTO ,

outdoor life
outdoor life

Sport a tutto schermo con la kermesse cinematografica che si inaugurerà il prossimo 30 ottobre per una settimana (fino al 4 novembre) nella cornice del Palazzo Affari ai Giureconsulti di Milano.

Centottanta proiezioni a tema sportivo saranno al centro di una competizione internazionale alla conclusione della quale verranno premiate le trenta più belle. La "Guirlande d'Honneur" sarà assegnata ad una delle produzioni delle 6 sezioni previste: Spirito Olimpico; Documentari; Trasmissioni TV & Nuove Tecnologie; Sport & Società; Movies e Sport & Pubblicità.

La finale mondiale del 27° International Ficts Festival, fornirà la passerella per numerosi personaggi dello sport e dello spettacolo come lo sceneggiatore Tonino Guerra (a cui sarà dedicata una retrospettiva), la Marconi (figlia del celebre scienziato Guglielmo) e gli sportivi del calibro di Paolo Maldini. A presenziare anche Edoardo Mangiarotti nonché altre 25 medaglie olimpiche di ieri e di oggi.

Organizzato dalla Federazione internazionale del cinema e televisione sportiva, il festival costituisce la finale mondiale del circuito internazionale organizzato in 14 fasi e disputato in tutti e cinque i continenti.

102 i paesi del mondo in lizza per il premio, disputato da giudici provenienti da 55 diverse nazioni. Nel festival ci sarà spazio anche per otto meeting, dieci convegni, due esibizioni, tre mostre - «Impronte azzurre: il segno della pallavolo», «I musei dello sport: emozioni e cimeli» e «Disegna la maglietta» - e quattro workshop.

La presentazione segue a ruota il grande successo di Milano Sport, la «due giorni» di gare ed esibizioni che ha animato nei giorni scorsi ogni angolo del centro.

Visita la photogallery delle scorse edizioni http://www.sportmovi...



Può interessarti