Fiera Letteraria Documentarsi – Brossasco (CN)

Di GIANCARLO COSTA ,

Villani Diemberger
Villani Diemberger

Inaugurata nella giornata di sabato pomeriggio 23 ottobre dal Presidente Aldo Perotti, si è conclusa domenica sera 24 ottobre, presso La Porta di Valle di Brossasco, la 1^ edizione della Fiera Letteraria DOCUMENTARSI

La manifestazione, organizzata dalla Comunità Montana Valli Po, Bronda, Infernotto e Varaita nell’ambito del progetto Interreg Alcotra “Espace Queyras-Valle Varaita”, si è sviluppata nel fine settimana con un vario programma di incontri che hanno riscosso un buon successo di pubblico.

Andrea Parodi, Furio Chiaretta e Chantal Crovi autori di guide escursionistiche e culturali hanno raccontato del loro approccio al territorio, di come la loro opera sia guidata da un autentica passione per i luoghi che amano conoscere e poi descrivere. L’intervento di Kurt Diemberger famoso alpinista dell’Himalaya ha accompagnato, attraverso la proiezione di immagini e straordinari filmati, l’immaginazione dei presenti verso cime imponenti e mitiche che ancora oggi come in passato rappresentano il “sogno” di molti scalatori.

Il concorso letterario dedicato a brevi componimenti in prosa con il tema “la montagna: il senso della comunità, oggi e domani” ha assegnato, per la sezione adulti, il 1° premio (buono da 200 euro per l’acquisto di libri) a Vincenzo Decarolis, il 2° (buono da 100 euro) ad Orusa Daniele e il 3° (buono da 50 euro) a Giovanni Antonio Richard. Per la sezione giovanile sono stati premiati gli allievi della 4^ elementare della scuola di Sampeyre (buono da 200 euro).

Interessante e vivace l’incontro tra l’antropologo Annibale Salsa e il montagnard Giacomo Para che con linguaggi diversi e criteri distinti hanno portato il loro contributo all’idea di cosa significhi vivere la montagna e tutelare le comunità di persone sulle terre alte, malgrado le difficoltà create dal clima, dall’isolamento, dalla natura e dalla carenza di servizi essenziali.

Musiche occitane con il gruppo della Chardouso e animazioni ludiche per bambini hanno fatto da corollario all’evento nei due giorni dedicati alla lettura.

La Comunità Montana Valli Po, Bronda, Infernotto e Varaita esprime un vivo ringraziamento agli operatori della società La Grisaille, ai gestori di Segnavia, ad Alié, all’Associazione Macramé, alla redazione di Rai Montagne e a tutti i collaboratori, per la buona riuscita della manifestazione.

Fonte Comunità Montana Valli Po, Bronda, Infernotto e Varaita

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti