Fjällräven: dalla Svezia abbigliamento e attrezzature outdoor senza tempo

Di GIANCARLO COSTA ,

Fjällräven Keb Eco Shell Anorak W 215
Fjällräven Keb Eco Shell Anorak W 215

Nel 1960, in uno scantinato di Örnsköldsvik, città a Nord della Svezia, Åke Nordin fondò Fjällräven. Il suo sogno era di sviluppare capi di abbigliamento, accessori e attrezzature outdoor senza tempo, funzionali e di lunga durata, agendo responsabilmente nel rispetto degli esseri umani, degli animali e della natura e di ispirare le persone a scoprire la vita all’aria aperta. Una mission che guida ancora oggi ogni iniziativa aziendale.

Fjällräven è l’azienda svedese leader in Nord Europa nella produzione e fornitura di capi di abbigliamento, accessori e attrezzature outdoor senza tempo, dallo stile tipicamente urban e look nordico.

Caratterizzata da una forte cultura dell’innovazione che dal 1960, anno della sua fondazione, ad oggi ha determinato lo sviluppo di nuove idee rivoluzionarie nel settore, Fjällräven da sempre studia e realizza prodotti funzionali e di lunga durata, agendo responsabilmente nei confronti dell’uomo, degli animali e della natura, con l’intento di ispirare le persone a scoprire e mantenere attivo l’interesse della vita all’aria aperta.

Con 23 sedi in Europa e le diverse filiali situate tra il Nord America e l’Asia, oggi Fjällräven è presente in più di 20 Paesi nel Mondo, dove conta anche numerosi monomarca in punti strategici come New York, Amsterdam e Oslo.

La storia di Fjällräven comincia nel 1950 quando il fondatore Åke Nordin, scout e appassionato di outdoor all’epoca quattordicenne, stanco degli scomodi zaini in voga in quegli anni, inventò e realizzò il primo zaino con telaio in legno che permetteva di distribuire al meglio il carico

sulle spalle e trasportare un peso maggiore. Grazie alle intuizioni di Åke Nordin, unite alla sua grande esperienza sulle montagne svedesi,

l’azienda scandinava nel corso degli anni ha scritto la storia di alcune tra le più impor tanti invenzioni ed innovazioni nel settore outdoor, che

l’hanno resa famosa nel Mondo: oltre agli zaini con telaio in alluminio (1960), anche tende leggere anticondensa (1964), abbigliamento outdoor funzionale in tessuto GT1000® (1968) e sacchi a pelo rivoluzionari (1973).

Articolo Publiredazionale

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti