Free Solo con Alex Honnold vince l’Oscar 2019

Di GIANCARLO COSTA ,

Free Solo premiato con l'Oscar 2019 (foto foxsports)
Free Solo premiato con l'Oscar 2019 (foto foxsports)

Il film Free Solo che documenta la salita senza corda del climber Alex Honnold sulla parete El Capitan a Yosemite negli USA, ha vinto l'Oscar per il Miglior documentario. Il premio è stato consegnato durante la notte degli OSCAR a Los Angeles. Diretto da Jimmy Chin e Elizabeth Chai Vasarhelyi, è la prima volta che un film di arrampicata vince il più famoso e prestigioso premio del cinema e va oltre i premi cinematografici di settore

Nel film si narrano i due anni in cui Alex Honnold ha inseguito il suo sogno, culminato poi nella sua storica salita senza corda della big wall Freerider iniziata il 3 giungo 2017. Quasi un chilometro di via, con passaggi molto tecnici nella prima parte ed un tiro chiave a centinaia di metri di altezza gradato 7c, superato nel tempo record di 3h56m.

Anche il grande alpinista Reinhol Messner ha commentato che vedere il film Free Solo è come vedere un ballerino che si esibisce nel più importante teatro del mondo, uno spettacolo!

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti