Giochi regionali di nuoto per l’Associazione Amicosport Libertas

Di GIANCARLO COSTA ,

apertura Amico Sport Libertas
apertura Amico Sport Libertas

Giunge al termine la stagione sportiva dell’Associazione AMICOSPORT LIBERTAS che, con i giochi Regionali di nuoto a Vercelli, completa il panorama delle gare e chiude sino a settembre anche l’attività ludico motoria dedicata a giovani e meno giovani con disabilità intellettiva.

A Vercelli, accompagnati da Carla ed Ica, i nuotatori si sono comportati ottimamente, conquistando 4 ori ,3 argenti, 2 bronzi e 5 quarti posti .

Questi i risultati personali: Luca  Pettavino (oro nei 50 delfino, argento nei 100 misti), Paola Begliardo (oro nei 50 delfino, 4° nei 50 stile), Diego Bima (oro nei 50 stile, 4° nei 50 rana), Massimo Busso (bronzo nei 50 rana, 4°nei 50 stile), Paolo Ballatore (argento nei 50 stile, bronzo nei 50 rana), Luca Grossi (oro nei 25 stile, argento nei 25 dorso), Fabio Ippolito (4° nei 25 stile e 4°nei 25 rana).

Grande successo, infine, per la staffetta 4x25 mista, con l’oro conquistato da Pettavino, Bima, Ballatore e Grossi.

“Chiudiamo la stagione delle attività con un bilancio ampiamente positivo – spiega la Presidente Cristina Bernardi – perché stato sicuramente un anno molto impegnativo. Grazie allo sforzo organizzativo di tutto lo staff, siamo riusciti ad inserire nuove attività ludiche e sportive aperte a tutti, anche coloro che amano fare attività sportiva ma preferiscono non partecipare alle gare. Oltre alle attività ormai consolidate come lo sci, l’atletica, il nuoto, il calcetto, le bocce, la ginnastica ritmica, il TaiChi, il teatro e l’equitazione, quest’anno abbiamo dato spazio anche al basket ed al bowling, affrontati in modo sperimentale e con grande partecipazione e divertimento dei ragazzi ed i tecnici coinvolti. E’ importante sottolineare il lavoro di rete che la nostra Associazione sta consolidando sia con i Consorzi e le cooperative sociali, sia con gli Enti Locali e con le altre Associazioni, in particolar modo con lo Special Olympics Piemonte.

La rete è importante per coinvolgere e collaborare con tutti coloro che si occupano di disabilità e l’attività ludico motoria sportiva che viene proposta ha come obiettivo primario non l’agonismo ma la possibilità di riconoscere, migliorare e potenziare le abilità di chi, pur avendo una disabilità intellettiva, può sviluppare l’autostima mettendosi alla prova per superare i propri limiti

L’appuntamento è ad ottobre per un nuovo inizio delle attività”.

Comunicato Cristina Bernardi www.amicosport.org

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti