Giulio Molinari e Giorgia Priarone firmano il Sanremo Olympic Triathlon (IM)

Di MARCO CESTE ,

Sanremo Olympic Triathlon
Sanremo Olympic Triathlon

Archiviata con successo la 12ima edizione del Sanremo Olympic Triathlon.
Dopo le gare giovanili del sabato, si è svolta la gara su distanza olimpica
che, oltre ad assegnare punteggio rank, ha assegnato anche il Criterium
Universitario e il titolo Regionale assoluto.
Gli oltre 350 atleti hanno preso il via dalla battigia dei Bagni Tony e
hanno affrontato la frazione natatoria di 1,5 km in modo veloce grazie al
mare calmo e alla corrente favorevole. Ivan Risti ha dettato da subito il
ritmo in acqua, affiancato da Giulio Molinari, Andrea Pederzolli, Tommaso
Crivellaro, Vladimir Polikarpenko, Giulio Pugliese e Gianluca Pozzatti.
Nella frazione ciclistica Giulio Molinari e Tommaso Crivellari fanno la
differenza e staccano gli inseguitori. Il primo a cedere è Ivan Risti.
Giulio Pugliese, invece, esce di scena a causa di una scivolata. Nella
discesa finale da Ceriana a Sanremo, Molinari attacca e si avvantaggia su
Crivellaro.
La frazione podistica vede Giulio Molinari mantenere salda la testa della
corsa sino al traguardo, seguito da Crivellaro. Dietro è bagarre per la
terza piazza. La spunta Gianluca Pozzatti su Vladimir Polikarpenko e Andrea
Pederzolli.
La gara femminile ha visto Ilaria Zane fare il vuoto nella frazione
natatoria, seguita da Giorgia Priarone che, grazie a una splendida frazione
ciclistica ha recuperato lo svantaggio e si è portata saldamente in testa,
incrementando il proprio vantaggio anche nella corsa.
Dietro Elena Casiraghi, Chiara Ingletto ed Eleonora Peroncini si sono date
battaglia per la terza piazza con continui capovolgimenti di fronte nella
frazione ciclistica e podistica.
Al traguardo Priarone su Zane e Ingletto. Quarta piazza per Peroncini e
quinta per Casiraghi.
La gara assegnava anche il Trofeo Daniele Rambaldi ai migliori Under23. A
vincerlo sono stati Tommaso Crivellari e Giorgia Priarone. Il Memorial Marco
Gavino, assegnato al miglior frazionista della corsa a piedi, è andato a
Valerio Patanè.
Il podio del Criterium Universitario maschile:
1.     Tommaso Crivellaro
2.     Gianluca Pozzatti
3.     Andrea Pederzolli
Il podio del Criterium Universitario femminile:
1.     Giorgia Priarone
2.     Ilaria Zane
3.     Chiara Ingletto
<http://www.kronoservice.com/it/kstiming/schedaclassifica.php?idgara=1202>
Le classifiche complete



Può interessarti