Gran finale a Marsala per l’Italian Slalom Tour di Windsurf

Di GIANCARLO COSTA ,

Italian Slalom Tour 2016
Italian Slalom Tour 2016

Il lungo percorso dell'Italian Slalom Tour 2016 termina con la finale di Marsala (TP) nel weekend dal 9 all'11 dicembre, dove con il titolo della manifestazione, si assegnerà anche il titolo nazionale Slalom 2016, non assegnato nel Windsurf Gran Slam del luglio scorso, a Torbole, sul Lago di Garda, per mancanza di vento. L'organizzazione è del Circolo Velico Marsala, in collaborazione con AICW, Associazione Italiana Classi Windsurf.

Alla gara parteciperanno di diritto gli iscritti al Campionato Nazionale Slalom 2016 per il titolo nazionale, e i primi 20 classificati delle ranking dei Circuiti Italian Slalom Tour Centro-Nord e Centro-Sud 2016, vinti rispettivamente da Max Loncrini del Circolo Fraglia Vela Malcesine e Antonino Finocchiaro del Circolo Vela Mare 83 di Messina, insieme ai primi 3 classificati dei circuiti zonali per l'IST. Per entrambi i titoli è una finale secca. Tutto in un weekend.
E' prevista la presenza di tutti i più forti riders italiani, a cominciare dal detentore del titolo IST 2015, Bruno Martini, il campione Overall 2015 e campione nazionale 2016 Raceboard Andrea Ferin, il campione nazionale Formula 2016 Malte Reuscher, il campione del mondo Junior IFCA Francesco Scagliola, ed altri ancora per un grande spettacolo di sport e di mare.

Le categorie in gara sono: Assoluta maschile e femminile, Masters, GrandMasters Juniores. I concorrenti che non hanno partecipato ad alcuna tappa dell’IST 2016, non faranno parte della classifica finale dello stesso, ma potranno partecipare al solo titolo di Campione Nazionale.

Fonte u. s. AICW

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti