Il 22 aprile si festeggia la Giornata Mondiale della Terra

Di GIANCARLO COSTA ,

Earth Day Italia
Earth Day Italia

Il 22 aprile si festeggia la Giornata Mondiale della Terra (Earth Day) decretato annualmente dalle Nazioni Unite un mese e due giorni dopo l’equinozio di primavera, un promemoria indispensabile per la difesa del pianeta ed il diritto di vivere in un ambiente sano con uno stile di vita equilibrato e sostenibile. L’ Earth Day è occasione per gli ecologisti ed i governanti di valutare le condizioni planetarie catalizzando l’attenzione e l’impegno collettivo in proposito. La nuova umanità che sta nascendo non può più restare indifferente al degrado ambientale, ai danni agli ecosistemi e la conseguente estinzione di piante ed animali, all'inquinamento di aria, acqua e suolo ed i disagi che il clima sta producendo sconvolgendo le stagioni. È urgente recuperare una relazione armonica con i cicli della Terra e responsabilizzarsi anziché abusare delle sue risorse.

L’Earth Day coinvolge in media ogni anno fino a un miliardo di persone in ben 192 Paesi del mondo tra cui l’Italia. In ogni regione si terranno molti eventi per chi ha a cuore le sorti del pianeta e voglia approfondire la conoscenza dello strabiliante habitat che ci circonda. Da non perdere, il film di Peter Webber “Earth:un giorno straordinario”al cinema dal 22 al 24 aprile.

Lo sport eco-sostenibile

È l’ambiente naturale stesso che fa nascere e crescere lo sport e, a sua volta, lo sport risponde aiutando l’ambiente e promuovendone la tutela attraverso azioni formative, educative e di promozione culturale. Di conseguenza, Fare Verde Puglia organizzerà, per la terza edizione consecutiva, l'Earth Day Run una corsa amatoriale per bambini dagli 8 ai 12 anni sugli 850 m e dai 13 anni in su (5 e 10 km). Sulla stessa lunghezza d’onda, “Il cammino della rinascita-L'Eco-sostenibilità trasversale”che si terrà in Sicilia dal 21 Aprile al 22 Aprile, un percorso a piedi alla scoperta delle meraviglie della provincia di Trapani, organizzata da Associazione trasversale sicula. La Valle d'Aosta ospiterà, invece, la gara golfistica a Brissogne organizzata da Golf Les Iles con una corvée di pulizia dell'area verde intorno al campo ad opera dei volontari, pensata apposta per l’Earth day.

Cibo ed ecologia

In Emilia Romagna e nel Lazio sarà dato ampio spazio alla discussione sulla qualità del cibo delle nostre tavole, indispensabile per una corretta attività motoria e della vita così come i metodi di coltivazione, cercando una soluzione per un sistema di produzione agricola e un consumo a minor impatto ambientale. In Piemonte parteciperanno anche le città di Ivrea, Favria e Novara. Nella biblioteca di Serravalle Scrivia, in provincia di Alessandria, interverranno una nutrizionista ed una guida escursionistica con due conferenze per diffondere un’ecologia teorica di superficie sugli aspetti naturalistici del pianeta ma anche pratica (ecologia profonda) che indagando sul rapporto uomo-Natura, lotti per la salvaguardia ambientale, il corretto uso delle risorse naturali e le dritte per una nutrizione consapevole.

Per maggiori informazioni consultare il sito ufficiale ed il link del film:
http://www.earthdayitalia.org/
http://www.earthdayfilmfest.org/

Di Veronica Rossetti

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti