Il Surf Team Italia accoglie Fabrizio Gabrielli

Di DAVE ,

Fabrizio Gabrielli
Fabrizio Gabrielli

Protest e DC sono lieti di dare il benvenuto nel Surf Team Italia a Fabrizio Gabrielli, surfer della riviera adriatica e longboarder esperto. Alle spalle tanta esperienza e viaggi in tutto il mondo, per il futuro invece gli auguriamo una lunga e proficua permanenza nel surf team Protest e DC Italy.

Quale è il tuo primo ricordo legato al surf?
Il profumo di paraffa

A quanti anni hai iniziato con il surf e cosa ti è piaciuto di questo sport?
A 13 anni ... nuotare in mezzo alle onde era divertente ma surfare è stata senza dubbio la sensazione più magica fino a quel momento

Miglior Risultato agonistico di sempre?
8° agli europei di long a Gran Canaria 2003

Cosa è importante per migliorare nel tuo sport?
Allenarsi fuori e dentro l'acqua e allo stesso tempo non perdere il suo lato fondamentale: il “divertimento” che ci porta ad avere quell'entusiasmo basilare per fare sempre meglio

Qualche parola sul team di cui fai parte e sul tuo team manager.
Il team è super e sono fiero di farne parte. Il team manager mi ha dato un benvenuto caloroso via mail e spero di conoscerlo presto anche di persona!

Il tuo spot preferito?
In Italia senz'altro la Baia di Levanto. Mentre all'estero direi Anchor Point in Marocco

Quanta importanza dai all'immagine?
La giusta importanza ... non mi piace voler apparire per forza, sono un tipo molto normale!

come ti vedi da qui a dieci anni?
Come adesso!

Altri sport praticati?
Karate e nuoto agonistico

Che Genere Musicale ascolti?
U2, Block Party, ACDC, Muse, Hot Hot Heat e tanti altri

Film preferito?
Man on fire con Denzel Washington

L'evento dei tuoi sogni?
3 metri a frame al Rock Island

Ti piacciono le gare che si organizzano in Italia?
Mi piacciono ma potrebbero essere organizzate in modo diverso ... spesso un atleta non supera le batterie per le sue capacità ma grazie allo sponsor che ha sulla tavola

una cosa che non sopporti della scena italiana?
Il localismo gratuito

Il tuo sogno nel surf?
Riuscire a surfare vita natural durante!

Dai un consiglio agli organizzatori di gare…
scegliere sempre giudici qualificati. Che sappiano giudicare senza essere di parte. Amici o non amici, sponsor o non sponsor, un po' interessati lo siamo tutti ma l'importante è essere obiettivi

Dai un consiglio ai tuoi sponsor
...di pompare sul discorso "Reef Artificiale” più spot più surf, più surf più negozi ... poi ovviamente sarebbero perfetti sostituti alle scogliere e garantirebbero zero impatto ambientale!

Dai un consiglio ad un ragazzo che vuole diventare pro.
Trasferirsi subito sull'oceano e darci dentro

Dai un consiglio a te stesso …
Bix, dovresti guardare meno siti a luci rosse!

Meglio fare gare, foto, video o i “cazzi tuoi”?
Foto e video perchè mi piace rivedermi e poi sono bei ricordi

Il tuo eroe nel surf?
Ma ovviamento l'”iperbolico Waxer”

Il tuo eroe nella vita?
Mia nonna Lola

La cosa che ti ha fatto incazzare di più al mondo?
Troppe ce ne sarebbero ... faccio prima a dirti che amo la pace!

Hai un motto?
Come no!?! Power Sempre!

Prossimi programmi?
Sicuramente un altro viaggio ... magari dove si spende poco e si surfa molto

Chi vuoi ringraziare?
In primis i misi sponsor DC, Protest, Glide Surfboards e Sputnik. Più direttamente Gian Paolo Casana, Marco Savioli, il grande Bonfo, Bacchini Francesco, Andrea di Pietro e Mattero Stella. A presto!

Per restare aggioranit sulle iniziative, i prodotti e gli atleti DC e Protest in Italia consultate www.californiasport....

Fonte: comunicato stampa



Può interessarti