Il viaggio del Treno Verde

Di DAVE ,

treno verde
treno verde

Tra febbraio e marzo, la rete ferroviaria italiana sarà percorsa da un convoglio molto particolare: il Treno Verde, allestito, per il ventesimo anno, da Legambiente e Ferrovie dello Stato con la finalità di sensibilizzare gli italiani riguardo al tema della salvaguardia ambientale.

Storica campagna d'informazione, preparata con attenzione, passione e rigore scientifico, nel corso degli anni il Treno Verde è stato visitato da migliaia di persone, trasformando le stazioni che ha toccato in punti di discussione e dibattito sull'ecologia e le varie forme di inquinamento ambientale.

Salendo - gratuitamente - sulle carrozze del treno, i visitatori si troveranno immersi in una mostra interattiva che li porterà a riflettere sui più urgenti allarmi ambientali e sulle loro possibili soluzioni. La manifestazione di quest'anno verterà intorno ai temi della mobilità sostenibile, delle fonti rinnovabili, del risparmio energetico e del riciclo.

L'utilizzo di fonti d'energia alternative al petrolio porterebbe a vantaggi economici? Chi salirà sul Treno Verde lo scoprirà grazie a modellini interattivi, plastici e giochi che permetteranno di toccare con mano la convenienza di piccoli e grandi accorgimenti di sensibilità ambientale. Tra le altre cose, sulle carrozze del convoglio ecologico si riceveranno suggerimenti riguardo il risparmio idrico, l'isolamento termico, l'edilizia sostenibile e la corretta gestione dei rifiuti. Se siete tra quanti temono il momento in cui ci si ritrova la bolletta nella cassetta della posta, poi, visiterete con attenzione la sezione in cui è allestita la casa ecologica... rimarrete stupiti dal calcolo del suo consumo energetico.

Di seguito, riportiamo l'elenco delle fermate del Treno Verde, ricordando che ogni città che accoglierà il convoglio sarà oggetto di un approfondito monitoraggio scientifico di 72 ore a cura del laboratorio mobile dell'Istituto Sperimentale di RFI (Rete Ferroviaria Italiana) volto a indagare il livello degli inquinanti atmosferici, tra cui il PM10 e l'inquinamento acustico.

Treno Verde

  • Messina 18, 19, 20, 21 febbraio

  • Crotone 23, 24, 25 febbraio

  • Potenza 27, 28, 1, 2 marzo

  • Latina 4, 5, 6, 7 marzo

  • Ancona 11, 12, 13, 14 marzo

  • Ravenna 16, 17, 18, 19 marzo

  • Vicenza 21, 22, 23 marzo

  • Milano (Garibaldi) 25, 26, 27 marzo

  • Genova (Principe) 30, 31, 1 aprile

Orari apertura mostra: dal lunedì al sabato dalle 8,30 alle 13,30 per le classi prenotate; per tutti i visitatori dalle 16,00 alle 19,00.

La domenica il Treno Verde è aperto dalle 9,30 alle 13,00.



Può interessarti