Incidente mortale all'Aiguille d'Entreves sul Monte Bianco

Di GIANCARLO COSTA ,

Aiguille d'Entreves (foto chamonix guides)
Aiguille d'Entreves (foto chamonix guides)

Un'alpinista trentina di 41 anni è morta oggi a causa di una caduta mentre scalava l'Aiguille d'Entreves, nel massiccio del Monte Bianco, al confine tra Francia e Italia. L'incidente è avvenuto verso le 12,30. La vittima, residente a Mezzolombardo, era in cordata con un'altra scalatrice, di 33 anni, di San Carlo Canavese (Torino). Le due stavano cercando di scendere sul ghiacciaio - dopo aver perso l'itinerario - quando, all'improvviso, un ancoraggio ha ceduto e la quarantunenne è precipitata per circa 40 metri, finendo nel crepaccio terminale. Sul posto è intervenuto il Peloton d'haute montagna di Chamonix che ha recuperato il corpo e l'ha trasportato a valle.

Fonte Ansa Valle d’Aosta

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti