Incidente mortale all’Alpe Devero (VCO): alpinista precipita dalla Punta della Rossa

Di GIANCARLO COSTA ,

L'ALpe Devero, sullo sfondo la Punta della Rossa.jpg
L'ALpe Devero, sullo sfondo la Punta della Rossa.jpg

Un alpinista è precipitato nel vuoto mentre stava salendo alla punta della Rossa, all'alpe Devero. Così è morto questa mattina poco prima delle 10, Ivan Sgrena, 59 anni, che abitava a Masera ed era appassionato di montagna, mentre era insieme a un gruppo di amici, quando probabilmente perdendo l'equilibrio, ha fatto un volo di circa 20 metri nel vuoto, caduta per lui fatale.

Immediati i soccorsi, visto che due volontari del soccorso alpino erano in zona perché stavano anche loro scalando la Rossa, ma anche il tempestivo intervento dell’elisoccorso non ha evitato il decesso dell’alpinista.

Ivan Sgrena era anche conosciuto come fratello della giornalista Giuliana Sgrena, rapita in Iraq nel 2005.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti