Incidente mortale sul Breithorn, morti due alpinisti tedeschi

Di GIANCARLO COSTA ,

La cresta dei Breithorn
La cresta dei Breithorn

Due alpinisti tedeschi sono morti dopo essere precipitati dalla Cresta del Breithorn centrale, a circa 4000 metri di quota, sul gruppo del Monte Rosa. Si tratta di un uomo di 31 anni e di una donna di 57 che, secondo una prima ricostruzione, sono precipitati per circa 150 metri mentre erano impegnati nella traversata dei Breithorn, Occidentale, Centrale e Orientale, con un avvicinamente che spesso si può fare comodamente in funivia fino ai 3800 metri di quota del Piccolo Cervino.

L'allarme era stato dato da altri alpinisti impegnati in un'ascensione nella stessa zona.
Da accertare le cause dell'incidente: uno dei due potrebbe essere scivolato, trascinando con sé l'altro alpinista a cui era legato, oppure potrebbe aver ceduto una cornice di neve.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti