Inizia a Torbole il 4-5 maggio il Campionato Italiano Slalom Windsurf con il Trofeo Neirotti

Di GIANCARLO COSTA ,

Regata a Torbole (foto aicw)
Regata a Torbole (foto aicw)

La prima tappa del Campionato Italiano Slalom Windsurf apre ufficialmente la stagione delle gare nazionali delle varie specialità del circuito AICW, Associazione Italiana Classi Windsurf. Abbinato alla manifestazione è lo storico Trofeo Neirotti, giunto alla sua ventiquattresima edizione, tra i trofei più importanti di questo sport in Italia. Come da tradizione la gara è organizzata dal Circolo Surf Torbole Torbole, sul lago di Garda, in collaborazione con il Circolo Vela Arco. L'edizione numero ventitre del 2018 del Trofeo Neirotti, l'anno scorso valevole come tappa dell'Italian Slalom Tour, fu vinta dall'atleta di casa Thomas Fauster ITA-106.

Ci si aspetta come da tradizione un gran numero di partecipanti, la regata richiama sempre la presenza di tanti campioni anche dall'estero. Il campione italiano di specialità in carica è l'atleta di casa Andrea Cucchi, numero velico ITA-1, sponsorizzato Point-7 Starboard, mentre tra le donne è Bruna Ferracane ITA-712 del Circolo Velico Marsala. Quest'anno il campionato Slalom italiano si svolge, anziché in tappa unica come avvenuto negli ultimi anni, in quattro tappe: le successive sono previste a giugno in quel di Calasetta (CA), a settembre a Reggio Calabria e l'ultima, ad ottobre, a Marsala.

Ricordiamo chi era Paolo Neirotti. Ventiquattro anni fa morì ITA-47, durante la prima prova della Garda Trentino Cup del 1995. Paolo era da quattro anni vicepresidente della PBA (Professional Boarding Association), atleta di livello internazionale (World Cup Malesia 1993, terzo assoluto ai campionati italiani del 1994) ed era Tester di tre ditte nel settore della vela.

Fonte AICW

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti