A Ivrea l'ICF World Ranking International

Di GIANCARLO COSTA ,

Ivrea ICF World Ranking International
Ivrea ICF World Ranking International

Nello scorso weekend a Ivrea, nello stadio della canoa, si sono disputate le gare di slalom world ranking Icf. Pubblico delle grandi occasioni, circa 1500 spettatori, per una manifestazione che ha richiamato i grandi interpreti della specialità, primo fra tutti il Campione Olimpico di Londra Daniele Molmenti, che ha richiamato l'attenzione di media e pubblico anche nei giorni precedenti la gara.

Passando alla parte agonistica nel K1 uomini vittoria per l'azzurro Giovanni De Gennaro, argento per l’altro azzurro Jacob Weger, terzo lo svizzero Benjamin Travostino. Non è invece partito per disputare la finale il campione olimpico Daniele Molmenti a causa di risentimento muscolare.

Nella gara femminile vittoria della slovacca, pluricampionessa mondiale Jana Dukatova, 2a l’azzurra Stefanie Horn, 3a l'australiana Lisa Leitner (Australia).

Nel C1 vittoria di Raffaello Ivaldi, 2° il britannico Thomas Quinn, 3° Roberto Colazingari. Nel C1 donne, vittoria per l'austriaca Viktoria Wolffhardt, 2a la spagnola Miren Lazkano, 3a Nadine Weratsching (Austria).

Nella categoria del C2 uomini, vincono gli svizzeri Werro Lukas e Simon, secondi gli azzurri Pietro Camporesi e Niccolò Ferrari, terzi Francesco Cavi e Alberto Querci.

Le gare di sabato hanno assegnato i titoli italiani della categoria Junior. Vittoria di Carolina Massarenti (Ferrara) nel C1 femminile; Gabriele Ciulla (Subiaco) è primo nei C1 maschile, alle sue spalle Mandi Mandia (Valstagna), terzo Nicola Mengoli (Bologna); Luca Carlini e Simone Finco (Ferrara) vincono nel C2 maschile; in campo femminile Lisa Signori (Valstagna) è prima nel K1, argento per Anita Fontana (Bologna), bronzo per Marta Bertoncelli (Ferrara). Jakob Weger (Merano) si impone nel K1 maschile, alle sue spalle il compagno di squadra Luther Valentin, gradino più basso del podio per l’atleta di casa e portacolori dell’Ivrea canoa club Davide Ghisetti, sedicesimo l’altro eporediese Lorand Gjoshi.

Sabato nello slalom internazionale, vittoria dello junior meranese Jakob Weger, 2° il francese Pierre Bourliaud, 3° Giovanni de Gennaro, 4° Daniele Molmenti.

Nella gara femminile dominano le austriache Corinna Kuhnle prima seguita sul podio da Viktoria Wolffhardt 2a e Lisa Leitner 3a.

In allegato alcune foto della giornata di sabato

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti