L’Outdoor resiste alla crisi

Di ALBERTO ,

Crescono le richieste delle aziende per stand espositivi alla Fiera internazionale dell’Outdoor. Dal 16 al 19 luglio a Friedrichshafen vanno in scena “Innovazione e tecnologia”.

Nel mondo soffocato dalla crisi ci sono settori che continuano a crescere, l’outdoor è tra questi. Lo confermano i dati relativi alla sedicesima edizione della Fiera internazione dell’Outdoor di Friedrichshafen, in programma dal 16 al 19 luglio. Gli organizzatori della rassegna della città affacciata sul lago di Costanza annunciano una richiesta record di spazi espositivi (+13% rispetto all’anno scorso).

Allo stato attuale, a partecipare alla manifestazione, dal tema “Innovazione e tecnologia”, sono accreditati 600 espositori, provenienti da ben 39 Paesi. Tutti i maggiori attori del comparto hanno confermato la loro presenza, compresa la Adidas, che torna alla fiera dopo due anni di assenza.

Nei diversi stand saranno presentate le ultime frontiere raggiunte nei campi della produzione e della distribuzione dei materiali. Cionondimeno, molte delle principali novità in mostra andranno incontro alla tranquillità del viaggiatore. Se alcuni espositori allestiranno il proprio spazio con capi d’abbigliamento studiati contro le punture degli insetti, PacSafe si concentrerà sulla sicurezza dei bagagli, proponendo un vasto assortimento di borse e accessori antifurto. Per prevenire furti durante il viaggio, i bagagli hanno manici con un cavo d’acciaio come anima e sono protetti da una rete delle stesso materiale: impossibile tagliarli.

A margine dell’esposizione sono previsti numerosi eventi, alcuni di contenuto agonistico (Trail running percours, gara di roca), altri più mondani (Outdoor Fashion show e Outdoor party). Sarà allestito, inoltre, uno spazio riservato al campeggio (Città delle tende), dove 33 produttori esporranno tutti i più moderni modelli di tende in uno spazio di ben 8000 metri quadrati.

Fiera internazionale dell’Outdoor
16-19 luglio 2009
Friedrichshafen
www.outdoor-show.de



Può interessarti