Marcello Ugazio vince il triathlon sprint di Lerici

Di GIANCARLO COSTA ,

Podio triathlon sprin di Lerici
Podio triathlon sprin di Lerici

Il portacolori del 707 team, classe 1996, ha vinto sabato pomeriggio la gara su distanza sprint disputata a Lerici.
«Undici mesi dopo il bronzo conquistato al campionato europeo di triathlon cross di Ibiza e a un anno dall’ultimo successo nel triathlon olimpico assoluto di Lerici - dice Marcello Ugazio, 23 anni - sono tornato in gara, vincendo il triathlon su distanza sprint a Lerici. Sono stati lunghi mesi di distacco forzato dalle gare per recuperare l’infortunio alla caviglia. L’intervento chirurgico a cui mi sono sottoposto a fine maggio è in corso di recupero. Sono necessari ulteriori mesi di riabilitazione ma il rientro vincente mi stimola a proseguire la preparazione per la prossima stagione》.

Il periodo di digiuno agonistico non ha modificato la condotta di gara abituale sfoderata dall’atleta dell’anno «Coni Novara 2017» e triathleta dell ‘anno 2018 per FCZ .
A Lerici la frazione di 750 metri di nuoto in mare, Marcello Ugazio l’ha conclusa con un minuto di ritardo sul gruppo di testa. Durante i 20 chilometri in bici, si è concretizzato dapprima l'aggancio e poi il distacco dei pretendenti al successo finale: il già campione del mondo 2018 della categoria U23 di triathlon cross country, si è preso e mantenuto un margine di vantaggio di una quarantina di secondi. La conclusiva corsa a piedi da 5 chilometri ha permesso a Marcello Ugazio di amministrare il vantaggio, tagliando il traguardo in vantaggio rispetto a Emanuele Faraco (classe 1991) del team Terra dello sport e a Nicolò Simonich (classe 1990) dello Spezia Triathlon.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti