Massimo Masserini ITA-7 vince la 3^ tappa di Coppa Italia di Formula Windsurf 2018 a Gravedona

Di GIANCARLO COSTA ,

Podio Gravedona Coppa Italia di Formula Windsurfing 2018 (foto AICW)
Podio Gravedona Coppa Italia di Formula Windsurfing 2018 (foto AICW)

Massimo Masserini ITA-7 si e’ aggiudicato la terza tappa di Coppa Italia di Formula Windsurfing 2018. L’atleta dell’Associazione Velica Alto Sebino ha vinto tre delle cinque prove portate a termine nella due giorni di gara. Sul podio salgono, al secondo posto, Dario Mocchi ITA-8080 della Lega Navale di Varese, con due secondi posti e due terzi, mentre il gradino piu’ basso e’ stato appannaggio di Oscar Pietrobelli ITA-103 dello Yacht Club Domaso, con un secondo, un terzo e due quarti posti. E’ stata premiata anche la classifica Gran Master, con lo stesso Masserini primo, secondo Pietrobelli e terzo Pierluigi Gennari ITA-131 del circolo La Darsena Wakeboard, lo stesso di Christopher Frank vincitore delle prime due regate di Coppa 2018, pero’ assente a Gravedona.

‘E’ stata una gara difficile e molto tattica - racconta il secondo arrivato Dario Mocchi - per le condizioni di gara. Primo giorno due prove con vento leggero 8-10 nodi, mentre il secondo tre prove con vento medio 13-15 nodi. Partenza sotto costa col dilemma di scegliere se restare vicini alla riva o andare verso centro lago, dove il vento era piu’ leggero ma meno bordeggi da fare. Inoltre un chop di mezzo metro ha movimentato la competizione. Due i foil in regata, partiti in contemporanea coi formula tradizionali. Nessun problema in partenza e nemmeno sul percorso, l'alto livelli dei due regatati non ha creato il minimo disturbo e nel vento leggero hanno dimostrato di poter avere un passo superiore. Un grazie infine all'ospitalita’ del circolo AVAL-CDV di Gravedona'.

Fonte Associazione Italiana Classi WIndsurf

  • Snowboarder, corridore di montagna, autore per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it e bici.news. In passato collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999, collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000. Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD e MONTAGNARD FREE PRESS dal 2002 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT nel 2006. Collaboratore della rivista ALP dal 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti