Matthias Steinwandter e Sara Dossena vincono a Lecco la 3ª prova del Circuito Nazionale di Duathlon Sprint | Outdoor Passion

Matthias Steinwandter e Sara Dossena vincono a Lecco la 3ª prova del Circuito Nazionale di Duathlon Sprint

Di MARCO CESTE ,

Circuito Nazionale di Duathlon Sprint
Circuito Nazionale di Duathlon Sprint

Ancora una vittoria per Matthias Steinwandter nel Duathlon Sprint - dopo la conquista del tricolore della specialità a Romano di Lombardia e il primo posto conseguito all'Autodromo del Mugello: questa volta l'azzurro dell'Alta Pusteria, si è aggiudicato il primo gradino del podio, nel Duathlon disputato domenica 7 aprile a Lecco, grazie al 'solito' sprint finale che lo ha visto tagliare il traguardo con soli 2 secondi di vantaggio sul secondo classificato, il carabiniere Massimo De Ponti. L'azzurro dell'Alta Pusteria si è aggiudicato la testa della classifica maschile con un tempo di 54.25 , davanti a De Ponti con 54.27 ed a Fabio Villari (TD Rimini) che ha concluso in 55.16. Al traguardo, nella 'top 5' , ai piedi del podio, 4°, ancora un atleta della TD Rimini, Alberto Della Pasqua e 5° Alessandro D'Ambrosio (Canottieri Napoli), rispettivamente con 55.19 e 55.22

In campo femminile, centrati i pronostici che davano tra le favorite Sara Dossena (Cremona Stradivari) , protagonista di questa 3^ tappa del circuito e vincitrice in 1.02.02 con quasi 3 minuti di vantaggio sulla seconda classificata, la toscana del Firenze Triathlon, Chiara Ingletto con 1.04.58. Terza sul gradino del podio, la giovanissima Federica Parodi (Virtus) con 1.05.04, che ha preceduto un'altra giovane concorrente, Giulia Sforza (Atletica Bellinzago) 4^ con 1.05.25 ed Ana Maria Cretu (Atletica Bellinzago) 5^ al traguardo con un tempo complessivo di 1.05.40.

Classifiche complete

Lecco come sempre ha presentato un grande spettacolo, domenica 7 aprile, in occasione della 3^ prova del Circuito Nazionale di Duathlon con 500 atleti suddivisi in n°3 batterie di partenza,percorsi di gara completamente chiusi al traffico e un magnifico Lungo Lago messo in massima sicurezza grazie al totale transennamento della carreggiata a garanzia di un format di qualità internazionale; anche il 'frizzante' speaker della manifestazione Luigi Risti ha contribuito al divertente successo dell'evento che ha visto impegnati ben 155 addetti sull'intero tracciato di gara.

Tra le donne dominatrice indiscussa è stata la scatenata SARA DOSSENA che è stata stupenda interprete di una gara in fuga solitaria mentre gli uomini hanno concesso divertimento spettacolo al numeroso pubblico con un entusiasmante duello tra Massimo De Ponti e Matthias Steinwandter conclusosi con la vittoria di quest'ultimo che a 300 mt dal traguardo guadagnava i metri necessari per il successo.

Presenti alla cerimonia di premiazione il Sindaco di Lecco Dott.Virginio Brivio e il Presidente Nazionale della Fitri Dott.Luigi Bianchi che hanno elogiato l'impegno e correttezza degli atleti in gara e la grande Organizzazione Triathlonlecco

Classifica femminile:

-1^Class.SARA DOSSENA - 1H02'02"

-2^Class.CHIARA INGLETTO - 1H04'58"

-3^Class.FEDERICA PARODI - 1H05'04"

-4^Class.GIULIA SFORZA - 1H05'24"

-5^Class.ANA MARIA CRETU - 1H05'40"

Classifica Maschile:

-1°Class.MATTHIAS STEINWANDTER - 54'25"

-2°Class.MASSIMO DE PONTI - 54'27"

-3°Class.FABIO VILLARI - 55'16"

-4°Class.ALBERTO PASQUA - 55'19"

-5°Class.ALESSANDRO D'AMBROSIO - 55'22"

Ufficio Stampa Triathlon Lecco



Può interessarti