Morti due alpinisti su Cervino e Grandes Jorasses

Di GIANCARLO COSTA ,

Grandes Jorasses
Grandes Jorasses

Giornata tragica per gli incidenti in montagna, due alpinisti sono stati vittime di cadute fatali sulla Grandes Jorasses, nel massiccio del Monte Bianco, e sul Cervino.

Grandes Jorasses

Secondo quanto riportato dall’ANSA e comunicato da un portavoce del Peleton de gendarmerie d'haute montagne di Chamonix, un alpinista e guida alpina italiano di Bolzano, Philipp Angelo, è morto precipitando per circa 600 metri dal versante nord della Grandes Jorasses, mentre affrontava la parete in free solo. L'alpinista è caduto da una quota compresa tra 3600 e 3800 metri ed è morto sul colpo.
Era impegnato nell'ascesa dello Sperone Walker della via Cassin, parete molto impegnativa di recente affrontata dall’alpinista svizzero Dani Arnold in free solo nell’incredibile tempo di 2h04m.

Cervino

Un alpinista è morto dopo una caduta di alcune centinaia di metri sul Cervino. L'incidente si è verificato a 3700 metri di quota, nel passaggio dell''Enjambee' a valle della Capanna Carrel. A dare l'allarme è stato il compagno di cordata. La vittima è Matteo Pes, di 28 anni, di Arezzo, da sempre appassionato di alpinismo e montagna.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti