Notte bianca al Parco delle Foreste Casentinesi a lume di scienza

Di EMANUELE ZANGARINI ,

Parco delle Foreste Casentinesi, cornice della notte bianca. Foto G. Giacomini.
Parco delle Foreste Casentinesi, cornice della notte bianca. Foto G. Giacomini.

Sull'Appennino Tosco-Emiliano nasce nel 1993 il Parco delle Foreste Casentinesi, che da allora fornisce 600km di sentieri apprezzatissimi da escursionisti e bikers.

Quest'anno la natura del parco si fa cornice del Casentino Love Affair 2011, un evento che affianca alle tradizionali attività del parco eventi culturali che spaziano dal cinema alla musica, dallo sport alla divulgazione scientifica.

Fra gli eventi in programma, questa sera 29 luglio 2011 i fisici del Gruppo Colladon di Firenze incontrerà il pubblico per raccontare alcune tappe della storia della Fisica tramite esperimenti che realizzeranno con materiali di scarto. Alla parte pratica si affiancheranno alcuni interventi riguardanti fenomeni fisici, figure come Galileo Galilei e le iniziative del CERN di Ginevra.

Al Planetario del parco la cooperativa Óros terrà lezioni sui corpi celesti, a cui affiancherà una mostra di fotografia celeste mentre alle 23.00 il cielo del parco sarà preda degli avidi telescopi degli astanti, che verranno introdotti all'osservazione della volta celeste dagli astrofili casentinesi.

Per saperne di più

Foto

  • Curo le rubriche di ambiente, energia, della ciclabilità e della mobilità sostenibile di bici.tv e outdoorpassion.it. Seguo la parte tecnico-informatica di Outdoor Passion dal 2007 quando portava il nome di Sport Communities. Twitter: @emazangarini Facebook: emanuele.zangarini



Può interessarti